Fisco, nuova agevolazione per chi ha la “prima casa” colpita dal sisma

Per chi avesse acquistato un immobile con l'agevolazione “prima casa”, dichiarato poi inagibile in seguito da un evento sismico, sarà possibile acquistare una nuova abitazione usufruendo dello stesso beneficio. 

Amatrice devastata dal sisma

Dall'Agenzia delle Entrate arriva una buona notizia per chi ha una casa resa inagibile dal terremoto. Infatti, per tutti coloro che avessero acquistato un immobile con le agevolazioni “prima casa”, che abbia subito danni tali da essere dichiarato inagibile dalle autorità competenti, sarà possibile usufruire di una nuova agevolazione per l'acquisto di un'abitazione. La notizia è stata resa nota direttamente dall'Agenzia con un comunicato, che rispondeva alle domande di un contribuente, la cui abitazione era stata colpita dai terremoti di agosto e ottobre 2016.

Nello specifico il casi riguardava un immobile acquistato per uso abitativo e dichiarato successivamente inagibile da un'ordinanza del sindaco. Avendo acquistato l'abitazione con l'agevolazione “prima casa” il contribuente chiedeva se fosse possibile comprare un nuovo immobile beneficiando della stessa facilitazione

L'Agenzie ha dato risposta positiva oggi , precisando che per usufruire nuovamente dell'agevolazioni, il primo immobile acquistato deve risultato non idoneo all'abitazione, sulla base di criteri oggettivi certificati. La risoluzione pubblicata sul sito dell'Agenzia delle Entrate chiarisce che i terremoti fanno parte di quei fenomeni imprevedibili e inevitabili, che arrecano spesso gravi danni alle abitazioni, rendendole spesso inagibili o addirittura pericolanti.

Il contribuente potrà beneficiare dell'agevolazione bis fino a quando permarrà la dichiarazione di inagibilità dell’immobile. Nel caso in cui questo beneficio venisse ritirato dopo l'acquisto di un'abitazione, il bonus resta comunque acquisito. L'importante è che al momento della compravendita vengano soddisfatte tutte le condizioni previste dalla normativa in materia di “prima casa”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Heather Parisi: "La seconda quarantena a Hong Kong? Ecco come stanno davvero le cose"

  • La testimonianza di Heather Parisi dalla Cina: "Oggi possiamo uscire, ma vietati tavoli al bar"

  • Coronavirus, l'appello disperato di Linda da Londra: "Ci lasciano morire soli a casa come animali"

  • Amedeo Minghi ricoverato: "Avervi accanto è importante" (VIDEO)

  • Coronavirus, Renga: "Nella mia Brescia una tragedia, i nonni non ci sono più"

  • Storie Italiane, Luca Argentero a Eleonora Daniele: “Non sapevo fossi incinta”

Torna su
Today è in caricamento