Giovani italiani sempre più "mammoni", ma è colpa della crisi: a casa solo per necessità

Secondo uno studio di Ubp su dati Eurostat, si allunga l'età in cui giovani italiani trovano l'indipendenza economica e possono lasciare il nido

PERI/ANSA/PAT

I giovani italiani? "Mammoni", ancora a casa con i genitori e poco indipendenti. Non è uno stereotipo: è la triste fotografia della realtà, che però nasconde un retroscena amaro. Se infatti i giovani vivono ancora con mamma e papà e non vogliono lasciare il nido è semplicemente perché a causa della crisi restano ancora a casa solo per necessità, spiega EuropaToday, citando uno studio di Upb dal titolo "L'impatto della crisi sulle generazioni: l'Italia è un caso particolare?".

Nel 2016 i giovani italiani hanno dovuto aspettare tre mesi in più rispetto ai quelli del 2007 per lasciare casa e in questi tre mesi hanno avuto un peso molto superiore del normale perché hanno fatto supere alla media i fatidici 30 anni, spiega EuropaToday: prima infatti l'indipendenza di raggiungeva a 29,8 anni, mentre ora bisogna aspettare i 30 anni e un mese. 

Lo studio, elaborato su dati Eurostat, mostra un quadro più variegato a livello europeo: nei paesi del Nord l'indipendenza si trova molto prima. Ad esempio, in Svezia i ragazzi lasciano la casa dei genitori poco prima dei 21 anni. 

Rispetto alla media europea, i giovani italiani vanno a vivere da soli quasi quattro anni più tardi. Nel 2007, l'età media di uscita da casa variava tra i 22 anni della Finlandia e i 30,7 anni della Croazia, con la media dell'Ue28 e dell'area dell'euro a circa 26,3 anni. Allora l'Italia, come si è detto, era posizionata a ridosso del limite superiore con 29,8 anni. Adesso la situazione è migliorata per alcuni e peggiorata per altri. Nel 2016, l'intervallo osservato di età varia tra i 20,7 anni della Svezia e i 31,5 della Croazia. Il valore di 30,1 anni per Italia si posiziona tra quelli più elevati, circa 4 anni sopra le due medie europee, poco meno di 1 anno 3 mesi sopra la Spagna, 6,4 anni sopra la Germania, 6 anni sopra il Regno Unito, 6,3 anni sopra la Francia.
 

Potrebbe interessarti

  • Falsi amici: 7 alimenti che pensi facciano dimagrire ma che invece fanno ingrassare

  • Come fare la valigia perfetta

  • I rimedi per liberarsi dei ragnetti rossi

  • Vuoi rinnovare casa? Ecco i consigli per darle un nuovo look spendendo poco

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi sabato 17 agosto 2019: numeri vincenti

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi martedì 20 agosto 2019: numeri vincenti

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 19 al 25 agosto 2019

  • Virginia, figlia di Paola Ferrari, è tale e quale a mamma: la prima foto su Instagram

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi giovedì 22 agosto 2019: numeri vincenti

  • Temptation Island Vip 2019: data, coppie, conduttore e tutte le anticipazioni

Torna su
Today è in caricamento