Inps, accordo sui commissari: qualche giorno di ritardo per la certificazione unica

Bisognerà attendere ancora qualche giorno per il documento col quale l'Inps certifica ai pensionati qual è stato il reddito previdenziale dell'anno precedente e che serve per fare la dichiarazione dei redditi

Pasquale Tridico e Adriano Morrone sono rispettivamente commissario e sub-commissario per l'Inps. E' stato infatti firmato dal vice premier, Luigi Di Maio e dal ministro dell'Economia, Giovanni Tria il decreto ad hoc. Lo si apprende da fonti del ministero del lavoro.

Lo stallo sulle nomine dei nuovi vertici Inps rischiava di creare disagi (non gravi, va detto) a milioni di pensionati che devono ricevere la copia della certificazione unica dei redditi 2018 per produrre la propria dichiarazione dei redditi.  Le cose stanno così: ai Caf era arrivata una comunicazione a febbraio secondo cui erano state messe a disposizione le Cu: si tratta della Certificazione Unica, il documento col quale l'Inps certifica ai pensionati qual è stato il reddito previdenziale dell'anno precedente e che serve per fare la dichiarazione dei redditi. 

In pratica le Cu dovevano esser disponibili alla fine di febbraio, ma l'Istituto chiedeva ai Caf di "prelevarle" dagli archivi Inps solo dopo il 12 marzo, per evitare sovrapposizioni. Ma come un fulmine a ciel sereno ieri 13 marzo l'Inps ha comunicato ai Caf di aver predisposto le Cu del 2019, fin dal 28 febbraio scorso. Però non potranno essere "immediatamente a disposizione in quanto, allo stato, non è possibile indicare sulle stesse il nominativo del legale rappresentante dell'istituto". L'Istituto assicura che basteranno due giorni lavorativi, dopo la nomina, per sistemare tutto. Questione di poco tempo, quindi.

Inps, Nori rinuncia: M5s ha scelto Tridico

Ieri Mauro Nori, candidato dalla Lega ad assumere il ruolo di sub commissario al fianco di Pasquale Tridico, candidato commissario dal M5s, ha deciso di farsi da parte. "Ringrazio - ha spiegato- tutte le persone che mi hanno manifestato la loro fiducia ma non sono disponibile ad assumere alcun incarico all'Inps. Auguro che l'Istituto riesca a superare brillantemente un periodo particolarmente difficile della sua lunga storia".

Pensioni, i mini-tagli arrivano in ritardo. Il Pd: "Conguaglio a sorpresa dopo le europee"

Loy (Inps): "Ci vuole rispetto per l'istituto e per i pensionati"

Sul rinnovo del vertice Inps "il tempo è ormai scaduto". E' quanto sottolineava ieri all'Adnkronos il presidente del Civ dell'Inps Guglielmo Loy che chiede al governo "rispetto" per l'Istituto, i suoi lavoratori e tutti gli operatori che hanno bisogno di interagire con l'Inps. "Il Consiglio di indirizzo e vigilanza dell'Inps -ricorda- ha già espresso la preoccupazione per l'assenza di un legale rappresentante, ed oggi sottolinea come il tempo sia ormai scaduto". Perciò, ad avviso di Loy, occorre "rispetto per i milioni di pensionati, lavoratori ed imprese che attraverso i 230 miliardi annui di euro di contributi che versano, e che hanno versato, garantiscono gran parte del welfare del nostro paese. Rispetto per i lavoratori ed i dirigenti dell'Inps che si dedicano ad erogare servizi fondamentali. Rispetto per chi collabora con l'Inps, professionisti, patronati e Caf per accompagnare cittadini ed imprese alla richiesta di servizi e prestazioni".

E ancora: "rispetto per i milioni di pensionati che devono ricevere la copia della certificazione unica dei redditi 2018 per produrre la propria dichiarazione dei redditi. Rispetto per chi aspetta le note di variazione al bilancio 2019 affinché esso sia aderente a ciò che l'Inps dovrà fare in questo anno a partire dalla gestione delle nuove regole sul pensionamento e sul reddito di cittadinanza".

Groviglio pensioni: la 'vera' quota 100 solo per una manciata di lavoratori 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Imu e Tasi, che botta per le imprese: oggi avere un capannone è "un incubo"

  • Economia

    "Non ci sarà nessun aumento dell'Iva": la promessa più difficile di Salvini

  • Economia

    Cina-Italia, firmati gli accordi e Di Maio esulta: "Obiettivo raggiunto"

  • Cronaca

    Con un trapianto salva la vita alla sorellina: "Un gesto d'amore che le terrà legate per sempre"

I più letti della settimana

  • Isola dei Famosi 2019: cast, concorrenti, puntate e tutte le anticipazioni

  • Il duro messaggio di Alessandro Casillo: "Cara Maria, ecco perché ho lasciato Amici"

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi sabato 16 marzo 2019

  • Carlo Conti confessa: "Ho ripreso al volo mia moglie Francesca"

  • Elezioni europee 2019, la guida al voto: tutto quello che c'è da sapere

  • Belen rompe il silenzio: "E' stato Stefano a tornare: aveva sbagliato. Non sono riuscita a costruire un'altra famiglia"

Torna su
Today è in caricamento