Manovra, semaforo verde: tutte le novità

Il governo ha incassato la fiducia (bagarre in Aula). Che cosa c'è nella manovra appena approvata, in definitiva? Tutte le misure più importanti e le novità per il 2020

Manovra, in Aula al momento della votazione era presente anche il presidente del Consiglio Giuseppe Conte (Ansa,foto repertorio)

Taglio cuneo fiscale e misure per il lavoro

E' un punto impiortante questo: nasce un Fondo per la riduzione del carico fiscale sui lavoratori dipendenti con una dotazione di 3 miliardi di euro per il 2020 e di 5 miliardi annui a decorrere dal 2021. I 4,5 milioni di lavoratori con redditi tra i 26.600 euro e 35mila euro, finora esclusi dal 'bonus Renzi' avranno fino a circa 50 euro in più al mese. Quindi più o meno 500 euro in più nel 2020 e mille euro in più nel 2021. I 9,4 milioni di lavoratori con redditi da 8.000 euro a 26.600 euro che percepiscono il 'bonus 80 euro' (vale fino a 960 euro annui) dal taglio del cuneo riceveranno solo 40-50 euro annui. In materia di 'Lavoro e occupazione' la manovra contiene in sintesi disposizioni in materia di sgravi contributivi, di reddito di cittadinanza, di congedo obbligatorio di paternità, di riduzione dei premi e contributi Inail, di lavoratori socialmente utili o operanti in aree di crisi industriale complessa.

Green new deal

Il governo Pd-M5s punta alla realizzazione di un piano di investimenti pubblici per lo sviluppo di un Green New Deal italiano, mediante l'istituzione di un Fondo con una dotazione complessiva di 4,24 miliardi di euro per gli anni 2020-2023. Parte del finanziamento disponibile (non meno di 150 milioni di euro per ciascuno degli anni 2020-2022) sarà destinata a interventi volti alla riduzione delle emissioni di gas a effetto serra. Risorse in arrivo anche per le reti ciclabili urbane con l'istituzione di un fondo ad hoc di 150 milioni nel triennio 2022-2024 per coprire il 50% delle spese. Equiparati alle biciclette a pedalata assistita i monopattici elettrici che portanno così circolare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bonus famiglia 2020-2021-2022

In sintesi sono tre i bonus formato famiglia. Oltre alle novità del bonus nido e le modifiche del bonus bebè arriva il nuovo bonus allattamento, cioè un contributo da 400 euro per l'allattamento per le mamme che, per alcune patologie, non possono allattare al seno. Tutte queste misure confluiranno nel 2021 nel Fondo assegno universale per la famiglia con una dotazione di oltre un miliardo di euro per il 2021 e più di 1,2 miliardi di euro annui a decorrere dal 2022. Gli obiettivi del Fondo sono il sostegno e la valorizzazione della famiglia ma anche il riordino delle varie politiche della famiglia in un unico assegno. Confermato anche il bonus cultura da 300 euro per i diciottenni. Tra le politiche familiari rientra anche l’estensione del congedo obbligatorio di paternità, che da gennaio sale da 5 a 7 giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La testimonianza di Heather Parisi dalla Cina: "Oggi possiamo uscire, ma vietati tavoli al bar"

  • Heather Parisi: "La seconda quarantena a Hong Kong? Ecco come stanno davvero le cose"

  • Coronavirus, l'appello disperato di Linda da Londra: "Ci lasciano morire soli a casa come animali"

  • Amedeo Minghi ricoverato: "Avervi accanto è importante" (VIDEO)

  • Coronavirus, anziani restano senza acqua: la figlia chiama il 112 dalla Germania

  • Fabio Cannavaro dalla Cina: "Oggi è finita la quarantena, ecco la mia testimonianza"

Torna su
Today è in caricamento