Minibot, un passo (pericoloso) verso l'uscita dell'Italia dall'euro

Moody's: primo passo verso la creazione di una valuta parallela. "O sono moneta, e allora sono illegali, oppure sono debito e allora il debito sale", dice Mario Draghi

I minibot, previsti in una mozione parlamentare senza nessun valore vincolante approvata pochi giorni fa all'unanimità dalla Camera (sconfessata poi dal Pd), sarebbero "un primo passo verso la creazione di una valuta parallela e la preparazione dell'uscita dell'Italia dall'Eurozona". Lo dice l'agenzia di rating Moody's, avvertendo che "il semplice fatto che la proposta sia tornata alla ribalta è credit negative", ossia un fattore negativo. L'agenzia prevede di riconsiderare il rating italiano il 6 settembre.

Oggi anche il presidente della Bce Mario Draghi ha messo nuovamente in guardia dalle ipotesi di creare dei cosiddetti "minibot". Draghi è stato interpellato sulla questione nella conferenza stampa al termine del Consiglio direttivo. "Ne avevo già parlato un'altra volta che mi avevano fatto una domanda. I minibot o sono moneta, e allora sono illegali, oppure sono debito - ha rilevato - e allora il debito sale. Non vedo una terza possibilità". "Mi fermo qui - ha detto ancora Draghi - ma noto che la visione che i mercati sembrano avere dei minibot non sembra positiva".

Come vi spiegavamo pochi giorni fa in questo articolo, quella mozione parlamentare cita in un passaggio la possibilità di creare dei titoli di Stato di piccolo taglio, i cosiddetti "minibot", come strumento di pagamento dei debiti e dei crediti della pubblica amministrazione. I minibot sono un vecchio cavallo di battaglia di Claudio Borghi - il principale consigliere economico della Lega - che li ha sempre descritti come lo strumento da usare per prepararsi ad un'ipotetica uscita ordinata dall'euro (rispettando, almeno a suo dire, le regole comunitarie).

Bot e minibot: cosa sono

I Bot sono i Buoni ordinari del Tesoro, obbligazioni emesse periodicamente dallo Stato per finanziare il proprio debito. Essi vengono acquistati da banche, fondi privati e da chiunque voglia investirci in cambio di un interesse ripagato alla scadenza. A differenza dei Btp (Buoni del Tesoro Poliennali), i Bot hanno scadenza breve, di tre, sei o dodici mesi. Il valore minimo di un Bot è di mille euro. I "minibot" sono in sostanza dei Bot di piccolo taglio (5, 10, 20, 50, 100 euro). E nell’idea di Claudio Borghi sarebbero stampati fisicamente su banconote colorate, in modo da renderli equivalenti alla valuta corrente. Lo Stato immetterebbe i minibot in circolazione come forma di pagamento verso i propri creditori, per esempio per ripagare i debiti con le imprese o per distribuire i rimborsi fiscali dei cittadini.

I minibot, che non avrebbero né scadenza né tasso di interesse, potrebbero essere usati in questo modo da privati e imprese per tutta una serie di pagamenti di servizi e beni legati allo Stato. Cosa succederebbe se entrassero in circolazione? Di fatto ci sarebbe una moneta parallela all'euro. "Un primo passo verso la creazione di una valuta parallela e la preparazione dell'uscita dell'Italia dall'Eurozona", come dice Moody's.

Moody's in allerta su mercati e debito pubblico italiano

L'agenzia di rating ha anche spiegato che la reazione dei mercati potrebbe far più male all’Italia della procedura di infrazione Ue. Il provvedimento di Bruxelles, secondo Moody's, avrebbe "meno effetto sul governo di un sentimento di mercato in deterioramento". Sarebbero, insomma, più i mercati che l’Ue a spingere l’esecutivo a correggere il tiro sui conti. L’agenzia di rating ritiene che la prossima manovra sarà determinante per il futuro dell’Italia. "La legge di bilancio del 2020 sarà importante per ridare credito al Paese”, scrive in una nota. Il debito pubblico dell’Italia, spiega Moody’s, "continuerà a salire nei prossimi anni" e l’obiettivo del governo di un deficit al 2,1% del Pil per quest’anno "manca di credibilità". Secondo l’agenzia di rating, il deficit quest’anno sarà al 2,6% e il prossimo al 2,7%.

Minibot, così il Parlamento ha votato all'unanimità l’espediente per uscire dall'euro (senza capirlo e per poi pentirsene)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temptation Island Vip 2019: puntate, coppie e tutte le anticipazioni

  • Michelle Hunziker, il gesto 'contro' Marica Pellegrinelli dopo l'addio a Ramazzotti

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di giovedì 12 settembre 2019: i numeri vincenti

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi sabato 14 settembre 2019: i numeri vincenti

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 16 al 22 settembre 2019

  • Ambra lascia Kikò Nallì: "Ecco il suo comportamento dopo il Grande Fratello"

Torna su
Today è in caricamento