Contratti telefonici con costi e vincoli nascosti: Wind 3 e Vodafone multate

Dieci milioni di euro: a tanto ammontano le sanzioni che l'autorità garante per la concorrenza ha elevato a Wind 3 e Vodafone per violazioni del Codice di Consumo. Tutti i particolari

Foto di archivio pixabay

Multe per oltre 10 milioni di euro sono state elevate dall'autorità antitrust a Wind 3 e Vodafone per violazioni del Codice di Consumo. Lo si legge in una nota del Garante della concorrenza che ha comminato le sanzioni rispettivamente di 4,3 mln per Wind 3 e 6 milioni per Vodafone.

Compagnie telefoniche multate

L'Autorità, si legge, "ha rilevato, nello specifico, che Wind Tre e Vodafone, da giugno 2018 non hanno fornito informazioni chiare ed immediate nella promozione di offerte ''personalizzate'' di winbaviolando l'art. 22 del Codice del Consumock per i servizi di telefonia mobile rivolte ad ex clienti, contattati prevalentemente tramite sms, limitandosi ad indicare le sole condizioni del piano tariffario proposto in termini di prezzo e traffico incluso ed omettendo nel messaggio, viceversa, di dar conto di ulteriori costi o di vincoli di fruizione delle offerte".

Si è ritenuta dunque tale condotta "idonea ad indurre in errore il consumatore medio in ordine al contenuto della proposta ed a fargli assumere una decisione di natura commerciale che non avrebbe altrimenti preso".

L'Autorità ha inoltre accertato che, in violazione dell'art. 65 del Codice del Consumo, "nella fase di adesione dei consumatori a tutte le offerte di telefonia mobile, Wind Tre e Vodafone hanno pre-attivato diversi servizi e/o opzioni aggiuntivi rispetto all'offerta principale, con aggravio di costi, senza il preventivo ed espresso consenso del consumatore".

Wind tre e Vodafone multati per pratiche commerciali scorrette

Multe antitrust, Vodafone: "Dimostreremo correttezza"

"Vodafone ritiene di aver implementato misure di trasparenza complete ed adeguate, che sono anche state proposte come impegni che l'Autorità non ha voluto accettare, e confida di poter dimostrare la correttezza del proprio operato nelle sedi opportune". Così Vodafone commenta la multa da 6 milioni di euro elevata dall'Antitrust per violazione del Codice del Consumo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A 12 anni va in ospedale per il mal di pancia: scoprono che è incinta di sette mesi

  • Oroscopo Paolo Fox, le previsioni della settimana dal 20 al 26 gennaio 2020

  • Enzo Iacchetti sul rapporto con Ezio Greggio: "Tra noi un tacito accordo di buona convivenza"

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Aumenti in busta paga da luglio 2020: chi può sorridere per il bonus "pieno" di 100 euro

  • Vive con il cadavere del fratello, morto da tre mesi, ai piedi del letto

Torna su
Today è in caricamento