Fattura elettronica e lotteria degli scontrini: la "rivoluzione" può aspettare

Potrebbe slittare di qualche mese l'obbligo di memorizzazione e trasmissione telematica di scontrini e fatture all'Agenzia delle Entrate

Foto d'archivio

Dal primo luglio 2019, per i contribuenti con un volume d'affari superiore a 400 mila euro, scatterà l'obbligo di memorizzazione e trasmissione telematica di scontrini e fatture all'Agenzia delle Entrate. Dal primo gennaio 2020 la nuova normativa diventerà obbligatoria per tutti. E' quanto prevede l'ultima bozza del dl fiscale collegato alla manovra di cui Adnkronos ha preso visione, che estende il processo di certificazione fiscale avviato con la fatturazione elettronica.  L'entrata in vigore del provvedimento sarà dunque graduale, ma la rivoluzione è dietro l'angolo. Per ora comunque si tratta solo di una bozza, per cui per avere notizie certe bisognerà ancora aspettare. 

Nel decreto dovrebbe essere prevista anche un'agevolazione finanziaria per l'adattamento ovvero l'acquisto di un registratore telematico da usufruire, per l'acquirente, sotto forma di sconto al momento dell'esecuzione dell'adeguamento o dell'acquisto del prodotto e da recuperare, per il venditore del prodotto, in compensazione attraverso il modello F24.

La lotteria degli scontrini per combattere l'evasione

Inoltre dal primo gennaio 2020 parte la 'lotteria' degli scontrini elettronici introdotta dalla legge nel 2016 ma sempre rimandata: alla base di tutto, oggi come all'ora, c'è la volontà di combattere l'evasione fiscale, incentivando i cittadini a chiedere il rilascio dello scontrino fiscale dopo ogni acquisto. Per convincere anche i negozianti è previsto anche da una parte della vincita vada proprio all'esercizio dove è stato emesso lo scontrino fortunato.

Fattura elettronica, cos'è e come funziona

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni, c'è una buona notizia sull'età di vecchiaia

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 9 novembre 2019

  • Tasse sulla casa, arriva la nuova Imu (e scompare la Tasi): cosa cambia

  • Dal bonus in busta paga ai buoni pasto: cosa cambia nel 2020 per i lavoratori dipendenti

  • Mamma scomparsa, vede il disegno della figlia a Chi l'ha visto e si fa viva con l'avvocato: "Sto bene"

  • Natalia Titova: "La malattia è peggiorata, costretta a lasciare 'Ballando con le stelle'"

Torna su
Today è in caricamento