Prende il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere 78 auto intestate

Un finto nullatenente smascherato a Modena: era titolare di una rivendita di autovetture e autoveicoli leggeri. Percepiva 500 euro al mese di reddito di cittadinanza

Foto di repertorio

All'Inps risultava come nullatenente, ma aveva 78 vetture intestate ed era arrivato a possederne fino a 87 e ad essere titolare di una rivendita di auto. Tutto senza mai presentare una denuncia dei redditi. Ciliegina sulla torta? L'uomo, un 42enne, percepiva anche il reddito di cittadinanza, che ora dovrà ovviamente restituire. 

A smascherare l’attività anomala del "nullatenente" è stata la Polizia locale di Modena che ha indagato partendo dalla segnalazione di un cittadino. Il titolare di un’attività di zona Madonnina aveva segnalato al Comando di via Galilei un’auto con persone sospette aggirarsi nella zona. Dalle prime verifiche effettuate dagli ispettori del Quartiere 4 è emerso che la vettura in questione era intestata a una persona già proprietaria di un’ottantina di veicoli e residente a Bologna, ma a un indirizzo riconducibile ai servizi sociali, perché utilizzato dal comune felsineo per registrare i senza tetto.

Il finto nullatenente con il reddito di cittadinanza

Il Nucleo Antievasione Tributi della Polizia locale ha così scoperto che il senzatetto era intestatario di una rivendita di autovetture e autoveicoli leggeri, con sede legale e operativa presso la sua stessa residenza virtuale. L’uomo fungeva probabilmente da prestanome; molti veicoli sono privi di assicurazione, non revisionati e solo cinque quelli a cui sono riconducibili le infrazioni accertate a Modena. Il 42enne aveva peraltro una pendenza di 12mila euro per 53 multe non pagate. 

Titolare della rdc card, percepiva 500 euro al mese

E' scattata (ovviamente) anche la segnalazione all'Agenzia delle Entrate: incrociando i dati Inps è emerso che da aprile 2019 il senza tetto percepiva anche 500 euro al mese di reddito di cittadinanza. 

Reddito di cittadinanza, ma hanno ville di lusso e Ferrari: scoperto "esercito di furbetti"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Buoni fruttiferi postali, il "brutto pasticcio" sui rimborsi

  • Bollette luce e gas, buona notizia per metà degli italiani

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 13 febbraio 2020: centrato un 5+1 da mezzo milione

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • La moglie di Piero Pelù rivela: "Mi ha sposata perché aveva strizza"

  • C'è posta per te, Maria De Filippi perde la pazienza: "Non ce la posso fa"

Torna su
Today è in caricamento