Reddito di cittadinanza "allargato" a più disoccupati: che cosa può cambiare

L'Inps è pronto ad estendere il reddito di cittadinanza a chi ha da poco perso il lavoro, ma non sarà semplice. Il "veicolo legislativo" non c'è. L'Anpal intanto ha messo a disposizione delle Regioni la lista dei richiedenti, che possono sottoscrivere il patto per il lavoro

La protesta di Mimmo Mignano ex operaio dello stabilimento Fca di Pomigliano d'Arco salito per giorni sulle impalcature del campanile della chiesa del Carmine di Napoli per contestare le modalità di accesso al reddito di cittadinanza per una fascia di lavoratori che hanno perso il proprio impiego. Napoli 24 Aprile 2019. ANSA/CESARE ABBATE

Reddito di cittadinanza, la platea potrebbe allargarsi a breve. Più italiani potrebbero così rientrare nei requisiti richiesti per fare domanda. L'Inps è pronto ad estendere il reddito di cittadinanza a chi ha da poco perso il lavoro e non può ottenere il sussidio solo perché l’anno precedente aveva un reddito. Ma l'ultima parola spetta al governo e la strada appare in salita: come sempre in questi casi, passare dalle parole ai fatti non è scontato.

"Il decreto è già pronto, credo manchi il veicolo legislativo per valutare le richieste per accedere al reddito di cittadinanza sulla base del reddito corrente: ciò permetterà ai disoccupati in particolari situazioni, percettori di sussidio di disoccupazione o disoccupati da oltre diciotto mesi, di accedere al reddito". A dirlo il presidente dell'Inps, Pasquale Tridico, a margine del primo ciclo di seminari che la direzione centrale Studi e ricerche dell’Inps ha organizzato proprio per avviare una riflessione sul tema dell’output gap, del tasso di disoccupazione strutturale e degli obiettivi di medio periodo della finanza pubblica. "Oggi - ricorda - l'Isee corrente possono farlo tutti a determinate condizioni che verranno però allargate a coloro che erano entrati in disoccupazione nel periodo precedente al 18° mese".

Fare stime non è facile: i disoccupati di lunghissima durata (dai 24 mesi in su) in Italia sono poco più di un milione. La platea interessata dalle possibili novità - nota il Sole 24 Ore - comprende i disoccupati di lunga durata, quelli vicini alla fine del periodo in cui hanno diritto a ricevere l’indennità Naspi e che ricevono un importo tale per cui non rientrano nelle soglie previste per avere diritto al reddito di cittadinanza. Reddito di cittadinanza e Naspi sono compatibili.

Reddito cittadinanza, lista dei richiedenti alle Regioni: cosa succede

L'Anpal ha intanto comunicato che "a partire dal 15 maggio ha messo a disposizione delle Regioni la lista dei richiedenti del reddito di cittadinanza ammessi al beneficio e che possono sottoscrivere un patto per il lavoro. Tale lista viene fornita come supporto alle Regioni per facilitare il primo contatto tra beneficiari del reddito di cittadinanza e centri per l'impiego". "Attraverso Anpal Servizi - prosegue la nota - viene inoltre reso disponibile, già dai prossimi giorni, un servizio di assistenza tecnica ai centri per l'impiego".

Il reddito di cittadinanza e il presunto esercito di pentiti: "Rifiutano 40 euro? Impossibile" 

Reddito di cittadinanza a chi ha appena perso il lavoro: non è così (per ora)

Qualche giorno fa Tridico aveva cercato di mettere fretta all'esecutivo, per fare in modo che la misura simbolo del governo Lega-M5s possa andare anche a chi da poco ha perso il suo posto di lavoro. "La bozza di provvedimento è sul mio tavolo, spero possa essere discussa in Parlamento al più presto, forse già alla fine di questo mese". Nessun rischio inoltre che il reddito possa creare confusione fra sostegno ai più poveri e sussidio per chi non lavora: "La condizionalità delle politiche di sostegno al reddito esiste in tutti i paesi europei, e nel nostro caso sono ben distinte fra coloro che hanno bisogno di un reddito e chi invece è alla ricerca di un lavoro". "Mi stupisce -osserva inoltre il presidente dell'Inps- il cinismo che a volte accompagna il dibattito italiano. Il reddito è perfettibile, ma mi chiedo con quale coraggio ne vengano negati l'utilità sociale e l'impatto economico".

Sfondata quota milione di domande all'Inps

Sono più di un milione le domande per il reddito di cittadinanza ricevute dall'Inps, il 75% è stato accolto.

reddito cittadinanza infografica ansa-2

Rdc, il passaggio al lavoro è ancora (molto) lontano

"Mi sembra ancora molto lontano concepire il reddito di cittadinanza come un passaggio al lavoro. Siamo ancora quasi all'anno zero". Lo ha detto Annamaria Furlan, segretario generale Cisl, a margine dell'inaugurazione della seconda edizione di scuola sindacale a Milano sul Reddito di cittadinanza. "E' stata evidentemente una boccata di ossigeno per chi ne ha avuto diritto, - ha aggiunto - e questo è importante in un paese dove la povertà è molto molto alta".

La nonnina di 107 anni prende il reddito di cittadinanza: "Solo 86 euro, speravo di più ma mi accontento" 

C'è chi rinuncia al reddito di cittadinanza?

La Consulta Nazionale dei Caf in relazione alle notizie apparse sui media attestanti numerose rinunce al Reddito di Cittadinanza, "ribadisce la propria estraneità a qualsivoglia elaborazione numerica e la assoluta assenza di proprie dichiarazioni". La Consulta Nazionale dei Caf "ha svolto, fin dall'esordio di questa misura sociale, un ruolo di diffusione di dati certi e verificabili, a tutto vantaggio del dibattito istituzionale e degli stessi mezzi di informazione. Ancora oggi prosegue in questa direzione e a questo fine va intesa la presente precisazione" conclude la nota.

Reddito di cittadinanza, rdc card ANSA-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temptation Island Vip 2019: puntate, coppie e tutte le anticipazioni

  • Reddito di cittadinanza? No, grazie. La geniale trovata di Carlo per non lavorare

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di giovedì 12 settembre 2019: i numeri vincenti

  • SuperEnalotto, estratto il 6 da 66 milioni di euro. I numeri vincenti e le combinazioni di Lotto e 10eLotto

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi sabato 14 settembre 2019: i numeri vincenti

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 16 al 22 settembre 2019

Torna su
Today è in caricamento