Gli effetti del reddito di cittadinanza sul consenso dei 5 Stelle

Secondo un'analisi del Centro Italiano di Studi Elettorali della Luiss, il M5s resiste "solo nelle province a maggior richiesta di assistenzialismo", ma perde appeal in molte zone svantaggiate dove c'è domanda di lavoro e non di sussidi

Foto ANSA

Una sconfitta, anzi una disfatta. Il risultato del M5s è interpretabile in più modi, ma di certo le scelte in materia di politica economica hanno pesato non poco. In che modo? Come nota il Centro Italiano di Studi Elettorali della Luiss (Cise), il Movimento Cinque Stelle ha ottenuto più consensi laddove ci sono più domande di reddito di cittadinanza.

In questo risultato il Cise intravede una ulteriore meridionalizzazione del partito. Il M5s si è fermato al 17.1, cedendo oltre 15 punti percentuali rispetto alle politiche del 4 marzo 2018 e lasciando sul campo oltre 6 milioni di voti. Questo calo è stato più o meno omogeneo fra le diverse aree del paese (fra 13 e 17 punti nelle cinque circoscrizioni) e le diverse province (con un calo mai inferiore ai 10 punti percentuali). 

Elezioni europee: debacle a nord, ma il M5s resiste nel mezzogiorno

Eppure, spiega il Cise, considerando il profilo territoriale del M5s del 2018, il risultato è una ulteriore accentuazione della meridionalizzazione del partito che, quasi scompare dal Nord del paese (11,1% nel Nord Ovest e 10,3% nel Nord Est) mentre, seppur ridimensionato, rimane il primo partito del Sud con poco meno del 30% dei voti. Il reddito di cittadinanza dunque non va giù agli elettori delle regioni settentrionali, mentre al sud potrebbe essere stato determinante nell'evitare un crollo verticale del Movimento. 

Reddito di cittadinanza: "Il M5s resta forte dove ci sono più domande di sussidi"

Secondo il Cise infatti il M5s resiste "solo nelle province a maggior richiesta di assistenzialismo". Il centro studi della Luiss nota come alle elezioni politiche del 2018 i 5 Stelle avevano ottenuto i risultati maggiori laddove la disoccupazione era più forte. Analizzando i risultati delle elezioni europee sulla base di diverse variabili (tasso di disoccupazione, domande di reddito di cittadinanza e domanda di quota 100), i ricercatori hanno accertato che oggi "il M5S ottiene le sue migliori performance nelle province nelle quali c’è stato un maggior numero di domande di reddito di cittadinanza". 

domande reddito di cittadianza, voti del M5s-2

(Grafico dal sito del Cise)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I 5 Stelle resistono dove prevale l'assistenzialismo

Rispetto al 2018 però c'è una differenza e non è per nulla trascurabile: benché ci sia una correlazione fra disoccupazione e domande di reddito di cittadinanza, le domande relative al sussidio "spiegano il voto al M5S anche togliendo il controllo della disoccupazione dal modello". Il tasso di disoccupazione, al contrario, se preso da solo non spiega il voto al M5s com'era invece avvenuto alle politiche del 2018. In sostanza, il M5s ha perso appeal anche in molte zone svantaggiate dove c'è domanda di lavoro, mentre si conferma molto forte "soltanto nelle aree dove è più forte la domanda di assistenzialismo". 

Reddito di cittadinanza e risultati elettorali: lo studio del Cise

Reddito di cittadinanza, tutte le conseguenze della rinuncia (per ora) impossibile

Elezioni europee, così il M5s è diventato (nei fatti) il "partito del Sud"

Di Maio: "Gli elettori ci hanno mandato un segnale. Subito flat tax e salario minimo"

Elezioni europee, Sicilia e Sardegna uniche "oasi di salvezza" per il Movimento 5 stelle

Salvini ha vinto le Europee, Pd secondo partito: tutti i risultati  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus ristrutturazione al 110%, dalle seconde case agli infissi: cosa prevede il decreto

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 19 maggio 2020

  • Si allontana la data del "contagio zero": le nuove stime, regione per regione

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 23 maggio 2020

  • Benzina e diesel, brutte notizie al distributore per gli automobilisti

  • Pensioni di giugno, il pagamento arriva in anticipo (ma non per tutti)

Torna su
Today è in caricamento