L'ombra del caporalato e dello sfruttamento sui rider: indagini a tutto campo

La Procura di Milano ha aperto un'inchiesta sul lavoro dei fattorini: gli inquirenti indagano su presunte violazioni delle norme antinfortunistica e di sicurezza stradale, oltre che sulla presenza di clandestini e sugli aspetti igienico-sanitari 

Foto di repertorio

Come se la precarietà non fosse già un fattore negativo, sul settore dei rider si affacciano due nuove ombre: quelle dello sfruttamento e del caporalato. La Procura di Milano ha aperto un'inchiesta sui fattorini che consegnano il cibo a domicilio, per indagare sulla violazione delle norme antinfortunistica e di sicurezza stradale. Ma non solo, i magistrati intendono fare luce anche sullo sfruttamento dei lavoratori e sulla presenza di clandestini. Lo scorso mese di agosto sono stati 30 i rider senza documenti 'beccati' in seguito a dei controlli mirati.

Già da giugno una squadra specializzata del dipartimento 'ambiente, sicurezza, salute, lavoro' ha iniziato a sondare il terreno, raccogliendo testimonianze e ipotizzando presunti reati in materia di sicurezza sul lavoro da parte delle società per cui i fattorini lavorano. In primo luogo gli inquirenti vogliono tutelare i rider stessi, spesso costretti a correre da un lato all'altro delle città senza il giusto equipaggiamento, in alcuni casi senza casco, senza luci o addirittura con i freni logorati. Nello stesso ambito la Procura ha monitorato anche gli incedenti stradali in cui sono stati coinvolti dei rider, che spesso viaggiano contromano, senza luci o comunque senza rispettare le norme sulla circolazione stradale. 

Portapizze muore in un incidente, la rabbia dei rider: "Non è fatalità, è sfruttamento"

In tutti questi casi dovrà essere valutata la presunta responsabilità dei datori di lavoro, che mandano i fattorini per strada in condizioni non idonee. Infine, l'inchiesta vuole approfondire anche gli aspetti igienico-sanitari dei contenitori utilizzati per il trasporto del cibo, nei quali, ad esempio, vengono portati senza distinzione e in successione cibi freddi e caldi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni, c'è una buona notizia sull'età di vecchiaia

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 9 novembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 12 novembre 2019

  • Nuovo maxi concorso: oltre 300 posti a tempo indeterminato, si cercano laureati e diplomati

  • Chiede il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere un albergo da 800mila euro

  • Medico muore durante il turno di notte: aveva 28 anni

Torna su
Today è in caricamento