Sciopero Trenitalia, 8 febbraio 'venerdì nero' per le ferrovie: orari e fasce di garanzia

Treni a rischio venerdì 8 febbraio 2019 per lo sciopero indetto dal sindacato Orsa: la mobilitazione durerà 23 ore, fatta eccezione per capitreno e macchinisti, che invece si fermeranno soltanto per 8 ore

Foto di repertorio

Sciopero dei treni venerdì 8 febbraio 2019. Il sindacato Orsa Ferrovie ha indetto uno sciopero di 23 ore che inizierà alle ore 3 di venerdì 8 febbraio e che riguarderò il personale di Trenitalia. Un braccia incrociate che potrebbe causare molti disagi a chi utilizza il treno per spostarsi: diverse tratte saranno a rischio nelle fasce orarie della mobilitazione. Lo sciopero sarà di 23 o 8 ore in base al tipo di protesta, mentre a fermarsi sarà il personale della società Trenitalia vendita e assistenza, macchinisti e capitreno di Trenitalia e il personale della società equipaggi e distribuzione Dphl Liguria. Dunque, a rischio sarà l’intero comparto ferroviario visto che la protesta colpirà sia il personale della vendita biglietti e assistenza sia i macchinisti e i capitreno.

Aggiornamenti tempo reale: SCIOPERO 8 FEBBRAIO 2019, I TRENI CANCELLATI

Sciopero treni 8 febbraio 2019: gli orari

Ma quali sono gli orari in cui i treni saranno a rischio? Lo sciopero avrà inizio alle ore 3 del giorno 8 febbraio per concludersi alle ore 2 di sabato 9 febbraio. L'unica eccezione sarà per macchinisti e capitreno, il cui scioperò sarà della durata di 8 ore, dalle ore 9 alle ore 17. Come accade in questi casi, sono a rischio tutti i treni previsti per gli orari appena indicati. 

Schermata 2019-02-04 alle 10.09.35-2

Sciopero treni 8 febbraio: le fasce di garanzia

Per chiunque debba mettersi in viaggio proprio venerdì 8 febbraio consigliamo di restare aggiornati su cancellazioni e ritardi dei treni. Sul sito di Ferrovie dello Stato  saranno disponibili tutti i treni garantiti in caso di sciopero. In ogni caso circoleranno normalmente i convogli dalle ore 6 alle ore 9 e dalle 18 alle 21. 

Sciopero treni 8 febbraio: i motivi della protesta

Ma quali sono i motivi di questa mobilitazione? A chiarirli è il sindacato Orsa che in un comunicato ufficiale ha richiesto a Trenitalia diverse delucidazioni sul numero di assunzioni previste, sulla stabilizzazione dei contratti di somministrazione e sugli effetti che la Quota 100 potrà avere sulla categoria. Ad incrociare le braccia sarà il personale della società Trenitalia vendita e assistenza, macchinisti e capitreno di Trenitalia e il personale della società equipaggi e distribuzione Dphl Liguria. 

Trenitalia, frecce regolari durante lo sciopero

Frecce regolari durante lo sciopero nazionale del personale mobile di Trenitalia, proclamato dal sindacato Orsa dalle 9 alle 17 di venerdì 8 febbraio 2019. Per gli altri treni nazionali il servizio si prevede pressoché regolare. Il programma può essere consultato sul sito web trenitalia.com. Lo rende noto il gruppo Fs precisando che sarà inoltre assicurato il collegamento fra Roma Termini e l'aeroporto internazionale Leonardo da Vinci di Fiumicino. Per i treni regionali si prevede l'effettuazione di servizi, con particolare attenzione alle relazioni a maggior traffico passeggeri. 

Sciopero treni 8 febbraio: come mantenersi informati

Informazioni su collegamenti nelle agenzie di viaggio convenzionate e attraverso i new media del Gruppo FS Italiane: FSNEWS.it, la radio web FSNEWS Radio e l'account Twitter @fsnews_it, al call center (892021) e al numero verde 800892021 (attivo dalle 8.00 di giovedì 7 alle 2.00 di sabato 9 febbraio). Sul sito web viaggiatreno.it sarà possibile rilevare la situazione in tempo reale della circolazione dei convogli Trenitalia sull'intera rete nazionale.

Sciopero treni 8 febbraio: dove acquistare i biglietti

Orsa ha indetto inoltre uno sciopero nazionale del settore vendita e assistenza di Trenitalia dalle 3 di venerdì 8 febbraio alle 2 di sabato 9 febbraio 2019. I biglietti potranno comunque essere acquistati alle emettitrici automatiche self service, nelle agenzie convenzionate, su tutti i canali telematici on line e attraverso le app per tablet e smartphone, qualora durante lo sciopero siano chiusi alcuni sportelli delle biglietterie tradizionali. Potrebbero, infine, essere ridotti i servizi di assistenza per la protesta sindacale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In arrivo una lettera dell'agenzia delle entrate per 700mila italiani

  • Temptation Island Vip 2019: puntate, coppie e tutte le anticipazioni

  • Salvini-Renzi, "polveri bagnate" e poche sorprese nel confronto tv: chi ha vinto

  • Ora solare 2019, quando scatta il cambio: il tempo stringe

  • Sciopero dei benzinai: per due giorni "senza" stazioni di servizio

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di giovedì 17 ottobre 2019: i numeri vincenti

Torna su
Today è in caricamento