Navigator, già in 16mila per 3mila posti: solo dalla Sicilia quasi 2500 candidature

Laureati in giurisprudenza, siciliani e campani o comunque del Sud Italia: è questo il profilo degli aspiranti navigator. In attesa delle prove di selezione sono già migliaia i candidati a diventare tutor per i richiedenti reddito di Cittadinanza

Sono 16.773 i candidati per i tremila posti da Navigator. Lo comunica l'Anpal. È questo infatti il numero di coloro che hanno inoltrato la domanda per la prova di selezione sul sito http://selezionenavigator.anpalservizi.it.

Il maggior numero di candidature per il ruolo di navigator viene dalla Sicilia: sono, infatti, ben 2.477 i candidati siciliani che hanno presentato la domanda, seguiti dai campani (2475). Seguono poi il Lazio con 2.236 candidature, la Puglia con 2004 e la Calabria, dove i candidati -aggiornati alle due del 23 aprile 2019- sono 1.497.

Chi sono gli aspiranti navigator

Gli aspiranti Navigator - che si sono iscritti sulla piattaforma realizzata in collaborazione con Inps usando una come credenziali il Pin Inps, lo Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale) e il Cns (Carta Nazionale dei Servizi) - posseggono soprattutto la laurea magistrale in Giurisprudenza, sono infatti 5781 i laureati in questa disciplina; seguono Scienze economico- aziendali con 2521, Scienze della politica con 1503, Scienze dell'economia con 1441 candidati.

Il Navigator sarà la figura centrale dell'applicazione del Reddito di Cittadinanza: i candidati selezionati e opportunamente formati da Anpal Servizi dovranno assicurare assistenza ai centri per l'impego valorizzando le politiche attive regionali.

Navigator, c'è tempo fino all'8 maggio per candidarsi

Ricordiamo che le candidature possono essere inviate entro e non oltre le ore 12.00 dell'8 maggio 2019 collegandosi all'apposito sito internet realizzato dall'Anpal. Al medesimo indirizzo web sono anche disponibili tutte le informazioni necessarie per i criteri di ammissione alla selezione e il regolamento per partecipare.

selezione navigator requisiti-2

Navigator: stipendio e requisiti 

L'incarico di collaborazione avrà durata fino al 30 aprile 2021 e un compenso lordo annuo pari a 27.338,76 euro, oltre 300 euro lordi mensili a titolo di rimborso forfettario delle spese per l'espletamento dell'incarico, quali spese di viaggio, vitto e alloggio.

I laureati, al momento della iscrizione, devono scegliere la provincia per la quale si candidano.

selezione navigator prova-2

Concorso Navigator: come partecipare

Per accedere alla selezione per 3.000 navigator è necessario essere in possesso di un Pin Inps, o delle credenziali Spid (Sistema pubblico di identità digitale) oppure Cns (Carta nazionale dei servizi). La presentazione on line della domanda è l'unica modalità prevista per partecipare alla selezione. Le candidature possono essere inviate entro le ore 12 dell'8 maggio 2019.

navigator-schermata-partecipazione-2

Potrebbe interessarti

  • Come scegliere salumi e affettati senza correre rischi per la salute

  • Via alla svendita anti-deficit: lo Stato mette in vendita i suoi tesori

  • Aria condizionata, qual è la temperatura ideale (secondo i medici) per evitare brutte sorprese

  • 10 alimenti che devono essere conservati fuori dal frigo

I più letti della settimana

  • Tour de France 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di martedì 16 luglio 2019

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di giovedì 18 luglio 2019

  • Temptation Island 2019: puntate, anticipazioni e coppie

  • Esce a nuotare nel lago e scompare, dopo più di due giorni ricompare sano e salvo: dov'era stato

  • Calendario MotoGp 2019 | Data e orario di tutte le gare: dove vedere diretta e differita (Sky e Tv8)

Torna su
Today è in caricamento