Sessantamila spese gratis all'Esselunga: come partecipare al concorso

Questa l'idea per festeggiare i 60 anni dell'azienda fondata da Bernardo Caprotti

60mila spese gratis all'Esselunga (immagine di repertorio Ansa)

Sessantamila spese gratis fino alla Vigilia di Natale. Succede nei supermercati Esselunga, una scelta presa per festeggiare il sessantesimo anniversario dell'azienda fondata da Bernardo Caprotti. 

Non è richiesto un importo minimo di spesa per partecipare al concorso, si legge sul sito di Esselunga, basta solo utilizzare la carta Fidaty e avere un pizzico di fortuna: un jingle suonerà per annunciare l'avvenuta vincita. 

Le probabilità di vittoria sono molto alte. La catena di supermercati regalerà 6mila spese al giorno, che equivalgono a 38 vincitori al giorno per ogni punto vendita: 156 in tutta Italia, come scrive MilanoToday.

Esselunga ha lanciato anche la raccolta dei nuovi rollinz dedicati alla saga di Star Wars, in concomitanza con l'uscita nelle sale cinematografiche del nuovo capitolo "Gli ultimi Jedi". 

La notizia su MilanoToday

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Accordo Pd-5 Stelle, cosa dicono i numeri

  • Politica

    Di Maio soffoca il dissenso dei 5 stelle e propone al PD di "cancellare" Berlusconi

  • Cronaca

    Terrorismo, arrestato migrante a Napoli: "Dovevo lanciarmi con l'auto sulla folla"

  • Citta

    Orrore a Vieste, 25enne assassinato sotto casa: torna l'incubo della mafia del Gargano

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2018, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Bollo auto, c'è la svolta: esenzione per tre anni (ma non per tutti)

  • "Cerchiamo personale, si arriva a 1800 euro di stipendio: non troviamo nessuno"

  • Lotto, puntata folle (da 50 euro): giocatore fa terno e sbanca

  • In pensione a 61 anni e 7 mesi, il tempo sta per scadere: chi ha diritto al beneficio

  • Amici, Heather Parisi: "Qualcuno fermi questo gioco al massacro prima della tragedia"

Torna su
Today è in caricamento