Telecom raddoppia le tariffe: salasso in arrivo per chi ha un fisso

Dal primo aprile il costo delle chiamate passerà da 10 a 20 centesimi al minuto. E torna lo scatto alla risposta. La stangata colpirà chi ha la vecchia utenza telefonica "a consumo"

Immagine di repertorio

Salasso in arrivo per chi ha un’utenza telefonica fissa di Telecom. L’azienda ha infatti deciso di alzare le tariffe per aggirare il divieto dell'Agcom di trasformare tutti i clienti a consumo in abbonati flat. 

Dal primo aprile, quindi, il prezzo delle chiamate verso i telefoni fissi e i cellulari nazionali aumenterà da 10 a 20 cent al minuto. Ma non è tutto. Torna anche lo scatto alla risposta che sarà pari a 20 centesimi.

La stangata colpirà "solo" chi ha la vecchia utenza telefonica "a consumo" e non ha aderito alle offerte a forfait. 

Secondo Repubblica Telecom punta così a convincere i circa tre milioni di utenti che ancora usano la linea fissa a consumo a convertirsi a una delle nuove tariffe illimitate.