Vittime del 'salvabanche' di nuovo in piazza: "Migliaia di famiglie senza più risparmi"

"Ignobile ingiustizia, tutto è rimasto esattamente come due anni e mezzo fa", spiega l'Associazione Vittime del Salvabanche

Una manifestazione delle "vittime del salvabanche"

"Mentre ci accingiamo a subire un altro governo tecnico", l'Associazione Vittime del Salvabanche decide di scendere nuovamente in piazza giovedì 10 maggio, a Roma, con un presidio davanti a Montecitorio a partire dalle 15. "Sembra proprio che non ci sia, in questa delicata fase, la piena consapevolezza della portata della posta in gioco. Sono prevalsi fino adesso i tatticismi e gli interessi di parte", si legge in una nota.

Il salvataggio delle banche ci costa 6,3 miliardi di euro

"I risparmiatori delle 4 banche (Banca Marche, Banca Popolare dell'Etruria e del Lazio, Cassa di Risparmio di Ferrara, CariChieti, ndr) insieme ai veneti chiedono di risolvere una volta per tutte il problema del risparmio tradito la cui portata non riguarda solo l'ignobile ingiustizia di migliaia di famiglie italiane ingiustamente private dei loro risparmi ma riguarda anche l'ulteriore indebitamento pubblico provocato da salvataggi bancari senza nessuna logica e ratio. Eppure ancora tutto è rimasto esattamente come due anni e mezzo fa. Amministratori delle banche andate in default impuniti, organi di vigilanza a dir poco carenti ma saldi nei loro ruoli ben retribuiti, ed un sistema intero ormai corrotto ed inefficente".

Banca Etruria, il processo rinviato a Firenze

Poco più di un mese fa, i risparmiatori vittime del cosiddetto decreto salvabanche avevano protestato di fronte al Palazzo di Giustizia di Novoli (Firenze). E' qui che avrebbe dovuto prendere il via il processo d'appello, per ostacolo alle attività di vigilanza bancaria, nei confronti dell'ex presidente di Banca Etruria Giuseppe Fornasari, dell’ex direttore generale Luca Bronchi e del funzionario David Canestri. I giudici della Corte d'Appello di Firenze avevano però accolto la richiesta di rinvio dei legali degli imputati, impegnati in altri processi: l'avvio al processo di secondo grado è stato rinviato di un anno, con data fissata al 9 aprile 2019.

Il decreto salvabanche è legge: Pd e Mdp votano sì, i 5stelle lanciano soldi falsi

salvabanche protesta firenze-2

"E' inaccettabile, una vergogna. Gli avvocati dichiarano di essere impegnati in altro e i giudici che fanno? Rinviano di un anno, non di un mese, come sarebbe stato comprensibile. E' evidente che è un modo per arrivare alla prescrizione, così oltre ad aver perso i soldi i risparmiatori truffati non avranno nemmeno giustizia", aveva commentato Letizia Giorgianni, presidente dell'associazione Vittime del Salvabanche.

banche conti salvataggio-2

In primo grado Fornasari, Bronchi e Canestri erano stati assolti dalle accuse di ostacolo alla vigilanza dal Tribunale di Arezzo. La procura aveva però fatto ricorso in appello e il processo di secondo grado sarebbe appunto dovuto partire a Firenze (è qui che c'è la Corte d'Appello competente per la Toscana)nei giorni scorsi. Ora è tutto rinviato al 2019.

banche conti salvataggio-3

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il traforo del Gran Sasso chiude "a tempo indeterminato"

  • Cronaca

    Siri, gli Arata, la Lega e gli affari dell'eolico: quello che sappiamo dell'inchiesta per corruzione

  • Attualità

    Importo Rdc, in ospedale per stress l'operatrice della pagina Facebook Inps per la famiglia

  • Economia

    Pensione di cittadinanza, doppia beffa: cosa dice lo studio della Uil

I più letti della settimana

  • Reddito di cittadinanza, fioccano le "lamentele" per l'importo dell'assegno

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi giovedì 18 aprile 2019

  • Giro d'Italia 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi martedì 16 aprile 2019

  • Elezioni europee 2019, la guida al voto: tutto quello che c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi sabato 13 aprile 2019

Torna su
Today è in caricamento