All'asta bacio saffico tra Sharon Stone e Kate Moss

Il bacio è stato venduto insieme ad una bottiglia magnum in occasione del terzo "amfAR Inspiration Gala". I 35 mila dollari raccolti andranno in beneficenza

Niccolò Machiavelli, qualcosa come cinquecento anni fa, scriveva ne Il principe: "Il fine giustifica i mezzi"....è quanto devono aver pensato anche gli organizzatori dell'asta di beneficenza, tenutasi a San Paolo, in Brasile, in occasione della tera edizione di "amfAR Inspiration Gala".

Pietra dello scandalo (perlatro molto apprezzata!) è stata il bacio saffico che  Sharon Stone e Kate Moss si sono scambiate davanti al pubblico, lasciando i presenti a bocca aperta.

Il bacio tra Sharon e Kate, madrine della serata, è stato poi messo all'asta insieme ad una bottiglia magnum di Moet & Chandon (autografata da entrambe) e "venduto" per ben 35 mila dollari.

Insomma, si è trattato sicuramente di un grande successo, complici le scollature vertiginose degli abiti delle due dive. La Moss si è recata alla manifestazione sola soletta, senza il marito Jamie Hince, mentre la Stone è stata accompagnata dal baby fidanzato Martin Mica.

Guarda anche

Cinema, Sharon Stone ricoverata brevemente in ospedale in Brasile

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

L'attrice e produttrice americana Sharon Stone è stata brevemente ricoverata in un ospedale di San Paolo, in Brasile

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A 12 anni va in ospedale per il mal di pancia: scoprono che è incinta di sette mesi

  • Oroscopo Paolo Fox, le previsioni della settimana dal 20 al 26 gennaio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Sanremo 2020, la furia di Claudia Gerini contro Amadeus: "Comportamento inaccettabile"

  • Enzo Iacchetti sul rapporto con Ezio Greggio: "Tra noi un tacito accordo di buona convivenza"

  • Vive con il cadavere del fratello, morto da tre mesi, ai piedi del letto

Torna su
Today è in caricamento