Pace fatta tra Barbara Guerra e Nicole Minetti

Guerra ha revocato la costituzione di parte civile contro Nicole per induzione e favoreggiamento della prostituzione nell'ambito del processo Ruby bis

Barbara Guerra (foto Twitter)

Deposta l'ascia di guerra contro Nicole Minetti. Barbara Guerra ha incaricato il suo legale Luigi Faggella di revocare la costituzione di parte civile nel processo Ruby-bis, che vede l'ex consigliere regionale lombardo indagata per induzione e favoreggiamento della prostituzione (anche minorile) insieme a Emilio Fede e Lele Mora.

"Le due ragazze si sono chiarite tra loro", ha dichiarato l'avvocato Faggella. Alla domanda se fosse stato stabilito un risarcimento in denaro, Faggella ha invece risposto negando di esserne al corrente.

Ancora in corso, invece, le trattative tra la Minetti e Iris Berardi, l'altra ragazza costituitasi a parte civile, per la ritira della denuncia e la stpula di un compromesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A 12 anni va in ospedale per il mal di pancia: scoprono che è incinta di sette mesi

  • Oroscopo Paolo Fox, le previsioni della settimana dal 20 al 26 gennaio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Sanremo 2020, la furia di Claudia Gerini contro Amadeus: "Comportamento inaccettabile"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 16 Gennaio 2020

  • Vive con il cadavere del fratello, morto da tre mesi, ai piedi del letto

Torna su
Today è in caricamento