Chi è veramente Parvin Tadjk, la moglie di Beppe Grillo?

A due giorni dalle urne, Parvin Tadjk vola a Malindi, lontana dal marito e dal suo "Tsunami tour"

Parvin Tadjk e Grillo

A poche ore dall'attesissimo spoglio elettorale, Grillo continua ad infiammare le piazze italiane ed il web internazionale; ma qualcun' altro ha deciso di interporre ben 6.000 km di distanza da lui: sua moglie.

Parvin Tadjk si mette al riparo dallo “Tsunami Tour” del marito e vola sulle calde spiagge di Malindi lasciando il suo consorte da solo a casa a combattere per la “giusta causa”. Si sospetta si stia comprando anche una casa sul posto, il che ovviamente ha attirato molte critiche, ma lei ha risposto che a Malindi vivono i suoi parenti e va spesso a trovarli, «è una cosa della mia famiglia d’origine, mio marito non ci ha messo una lira, non viene mai», questo quanto riportato da Libero.

Mentre Beppe continua a portare i suoi dibattiti di città in città andando contro grandine, pioggia e temporali, la moglie si rilassa quindi in Kenya: forse segno di un festeggiamento anticipato per la sicurezza delle elezioni già vinte?

La probabile First Lady, come le altre italiane che la precedono, però non sembra far fare una bella figura al marito; invece di rimanere accanto a lui per supportarlo decide di partire. Già dall'inizio aveva messo in chiaro la sua ostilità nel seguirlo ai suoi comizi elettorali. È poi una sostenitrice del Movimento 5 Stelle, fondato da Grillo, ma, secondo indiscrezioni, sarebbe spaventata dall’idea di finire coinvolta in qualche querela per diffamazione. Avrebbe quindi chiesto al marito di iniziare i comizi con la premessa che lei si dissocia preventivamente da quanto dirà.
Non è una buona pubblicità quando la persona che ti conosce meglio al mondo, tua moglie, si dissocia preventivamente dalle tue azioni.

Non sarebbe l'unica First Lady italiana ad essere costretta a prendere le distanze dal marito. Fanno storia infatti Berlusconi e la sua Veronica Lario la quale ha denunciato il “ciarpame senza pudore” del marito farfallone, seguita poi da Fini e sua moglie Elisabetta Tulliani che preferì “non esporsi” in favore del marito. Ma i casi sono molti, sicuramente in Italia si segue la linea opposta di quella americana dove la First e il Presidente devono raffigurare a tutti i costi il “quadretto della famiglia felice del Mulino Bianco”.

Ma chi è in realtà questa Parvin Tadjk?
Moglie di Giuseppe Piero Grillo, viene descritta come una donna chic, raffinata e precisa. Esattamente il contrario di Grillo insomma. Quasi a rasentare la maniacalità prima di farsi vedere in giro (persino dal marito), si trucca per apparire perfetta. Per farlo, chiude a chiave la porta del bagno. E queste sono le sue “piccole accortezze” già da ora che è una sconosciuta... pensate nel caso in cui diventasse la nuova First Lady nazionale!  
Lady Grillo ha 54 anni, portati benissimo, di origini iraniane ma cresciuta a Milano. Il padre è Nasratollah Tadjk, ex importatore di tappeti nato a Teheran, in Iran, la mamma, Luisa D'Ettore, veniva dalla provincia di Ravenna. Ha una sorella, Nadereh, che vive attualmente in Africa.
Le amiche la descrivono come una donna spi