Il principe Harry parteciperà alla maratona di Londra

Nonostante gli attacchi terroristici avvenuti in passato nella capitale britannica e ciò che è accaduto a Boston, Harry prenderà parte all'evento

Principe Harry (foto @ TM News Infophoto)

Nonostante quanto accaduto in occasione della maratona di Boston, dove due esplosioni hanno provocato tre morti e più di 100 feriti, il principe Harry prenderà parte all'analogo evento sportivo londinese, previsto per domenica 21 aprile.

Un portavoce della famiglia reale ha dichiarato infatti che non ci sono motivi che inducano a far cambiare il programma. Anche Hugh Robertson, sottosegretario britannico allo sport, ha ribadito che la manifestazione londinese si svolgerà come previsto dal programma ufficiale.

Quanto agli aspetti legati alla sicurezza, essi saranno gestiti come sempre dalla polizia, e a questo proposito la Metropolitan Police ha comunicato che sta valutando un piano strategico, per garantire il..."tutto sotto controllo!"

Non dimentichiamo che Londra è stata infatti in passato già vittima di attacchi terroristici, e che nel luglio del 2005 morirono 56 persone, attentatori compresi!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A 12 anni va in ospedale per il mal di pancia: scoprono che è incinta di sette mesi

  • Enzo Iacchetti sul rapporto con Ezio Greggio: "Tra noi un tacito accordo di buona convivenza"

  • Aumenti in busta paga da luglio 2020: chi può sorridere per il bonus "pieno" di 100 euro

  • Prende il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere 78 auto intestate

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Roberta Girotto, mamma scomparsa: ritrovato il suo corpo nel fiume

Torna su
Today è in caricamento