Festini fino all'alba da Justin Bieber con droga, alcol e tante ragazze

Ora è confermato il motivo per cui la Gomez lo avrebbe lasciato: una vita troppo dedita al divertimento notturno. La star dà feste a casa ogni sera. Obbligatorio lasciare i cellulari alla porta

Justin Bieber

Ci aveva fatto su anche una canzone: “Party All Night”. Ora capiamo che probabilmente aveva preso ispirazione proprio dalla sua vita.

Tra le cause che avevano spinto Selena Gomez a mollare il biondino, c'erano anche le nuove cattive amicizie (Lil Twist) ed i party a cui Justin  partecipava che, col passare del tempo, diventavano sempre più frequenti.  

Ora “RadarOnLine” conferma il pettegolezzo. Justin organizza realmente dei festini notturni a casa sua fino all'alba quasi ogni giorno.

“Di solito ci sono cinque ragazzi e tipo 42 ragazze. Un paio di loro sono stripper e il resto sono ragazze che conosciamo tutti. Non c’è un ragazzo che non ci provi con loro, ne trovano due o tre con cui passare la notte. Le feste sono abbastanza selvagge e vanno avanti fino alle cinque del mattino. Tutti dicono che c’è parecchio sizzurp ma non è vero, l’unica droga che qualcuno utilizza è la marijuana. Poi c’è gente che beve vodka o birra. Tutti quelli che entrano devono siglare un accordo di riservatezza e lasciare alla porta il cellulare” così rivela una fonte a lui vicina.

Ma in California per far tutto questo non basta essere maggiorenni, ma si deve aver compiuti i 21 anni e Justin ne ha solo 19. Se queste voci fossero verificate la star canadese passerebbe sicuramente dei guai visto che le autorità californiane non sono certo famose per chiudere un occhio.

Ok, la tenera età, ma come farà a reggere certi ritmi tra bravate notturne ed esibizioni? La domanda sorge spontanea.

Guarda anche

Justin Bieber cade dal palco: paura per il cantante

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Per aggiustarsi i pantaloni Justin Bieber non si è accorto che il palco è finito: è precipitando rovinosamente nel vuoto. Per fortuna l'incidente non ha avuto conseguenze. E' stato lo stesso cantante, su Twitter, a scherzarci su: "Ho nove vite, come i gatti"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Avatar anonimo di Ilenia
    Ilenia

    Ma che @#?*%$ diteeeeeeeeee... Prendete solo x il culo le persone 

  • Avatar anonimo di Ale.
    Ale.

    SISI E A FARE i concerti ci va Radaronline vero? Ma vaf@#?*%$.

  • Avatar anonimo di miriam
    miriam

    ma hai letto le cose che hai scritto o dai fiato alla bocca senza pensare? justin bieber fa festini a casa sua ogni notte, con algo ragazze e droga? si certo e io sono shakira!! mi spieghi come fa a fare festini se sta n tour dal 26 settembre, ma un'altra cosa secondo te la sua casa discogra@#?*%$ lo lascerebbe drogarsi? io non credo. e poi justin manco fuma figuriamoci drogarci quindi invece di spara cazzate solo per fare scoop cerca di dire la verità o statti zitto che ci fai più bella figura!!

  • Avatar anonimo di lollo
    lollo

    cocaina!!

Notizie di oggi

  • Economia

    La “10 Years Challenge” dell'Italia: Pil e investimenti giù, cresce solo la disoccupazione

  • Politica

    Matera Capitale della Cultura, Conte: “Ripartiamo dal Sud”, e nel 2019 si prevede un boom di turisti

  • Politica

    I sondaggi verso le Europee: Lega ai massimi storici, M5s a picco

  • Attualità

    Sgarbi 'provoca' sui social: “Battisti ci costa 300 euro al giorno, meglio la latitanza”

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di martedì 15 gennaio 2019

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 14 al 20 gennaio 2019

  • Fabrizio Corona: "Gli psichiatri mi dissero che Carlos non è un bambino come tutti, andai da Belen"

  • Benzina e diesel, ci sono brutte notizie per gli automobilisti: ecco i rincari

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di sabato 12 gennaio 2019

  • Isola dei Famosi 2019: cast, concorrenti e tutte le anticipazioni

Torna su
Today è in caricamento