"Pamela Prati ha annullato il matrimonio": il clamoroso colpo di scena

La decisione a seguito delle pressioni mediatiche e dei problemi cardiaci della showgirl

Pamela Prati, 60 anni

Questo matrimonio non s'ha da fare. O almeno così pare, stando alle ultime indiscrezioni. Dopo le forti pressioni mediatiche, Pamela Prati avrebbe deciso di annullare le nozze con Marco Caltagirone. La coppia si sarebbe dovuta sposare l'otto marzo "a Villa Pazzi al Parugiano, una location esclusiva a Montemurlo, in provincia di Prato". Tra i primi ad essere avvisati ci sarebbe Mediaset e la produzione di 'Verissimo', che aveva acquistato l'esclusiva della messa in onda dell'evento (per 30mila euro, secondo alcuni rumors).

Annullate le nozze di Pamela Prati

"I problemi cardiaci della showgirl svelati da Eliana Michelazzo a Live – Non è la d’Urso, sarebbero stati la goccia che avrebbe fatto traboccare il vaso - si legge sul sito Bitchyf.it - Anche se il problema principale sarebbe stato proprio, come già detto, la pressione mediatica (è di ieri, infatti, lo sfogo della Prati su Instagram al grido di "curatevi la cattiveria!")". 

L’annuncio delle nozze della showgirl, a 60 anni, nell'ultimo mese è diventato un vero e proprio mistero che tiene banco in tv e sui giornali, con chi insinua da più parti che sia tutta una messa in scena e che tale Marco Caltagirone, il futuro sposo (mai visto pubblicamente, ma intervenuto solamente con una breve telefonata a 'Live - Non è la d'Urso') non esista nemmeno. 

Leggi tutte le notizie di Gossip 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 20 febbraio 2020

  • Il marito di Mara Venier dopo le accuse: "Il successo dà fastidio, prenderemo decisioni"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 22 febbraio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 18 febbraio 2020

  • Heather Parisi: "La mia vita in Cina nell'inferno del Coronavirus. Qui si lavora da casa, i prodotti sono razionati"

Torna su
Today è in caricamento