Paolo Virzì e Micaela Ramazzotti sono tornati insieme

A riportare l'indiscrezione è il settimanale 'Diva e Donna': a novembre scorso il regista e l'attrice avevano deciso di separarsi dopo dieci anni di matrimonio e due figli

Paolo Virzì e Micaela Ramazzotti

Certi amori non finiscono... E talvolta, come nel caso di Paolo Virzì e Micaela Ramazzotti, non fanno nemmeno giri tanto immensi prima di ritornare. E infatti, stando all'indiscrezione riportata dal settimanale Diva e Donna, in edicola da mercoledì 13, il regista livornese e l’attrice romana sarebbero tornati insieme dopo aver annunciato la separazione.

Micaela Ramazzotti chiede la separazione a Paolo Virzì

Paolo Virzì e Micaela Ramazzotti sono tornati insieme: i dettagli

Diva e Donna parla di un ripensamento da parte dell’attrice 39enne che a novembre scorso aveva deciso di mettere la parola fine al matrimonio. Dopo alcuni mesi vissuti lontani e impegnatissimi nei rispettivi lavori, (lui accompagnando nelle sale il suo ultimo film ‘Notti magiche’, lei sul set di ‘Un anno in Italia’ di Francesca Archibugi) Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì sarebbero tornati a vivere insieme, anche per il bene dei loro due figli, Jacopo e Anna.

Paolo Virzì in lacrime sotto casa dell'ex Micaela Ramazzotti 

La storia di Paolo Virzì e Micaela Ramazzotti

I due sono conosciuti sul set di ‘Tutta la vita davanti’ nel 2009, diretto dal regista 54enne e ispirato al libro ‘Il mondo deve sapere’ di Michela Murgia, per poi sposarsi  il 17 gennaio del 2009 (giorno del compleanno dell'attrice) a Livorno.

La coppia ha due figli, Jacopo, nato nel 2010,  e Anna, nel 2013. Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì hanno lavorato insieme nei film ‘La prima cosa bella’ del 2010 e 'La pazza gioia’ del 2016.

La separazione era stata annunciata a novembre, ma pare che i due non vivessero più insieme da qualche tempo e che la decisione di ricorrere alle vie legali l'avesse presa lei. Le motivazioni sono sempre rimaste riservate e ora la notizia del riavvicinamento.

Tutte le notizie di Gossip 

Guarda anche

Nastri d'argento, 10 candidature a Virzì: "Grati per tanto affetto"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

E' "La pazza gioia" a guidare la corsa ai Nastri d'argento 2016, il premio assegnato ogni anno dal Sindacato dei Giornalisti Cinematografici, giunto alla 70esima edizione. Il film di Paolo Virzì ha ottenuto 10 candidature, precedendo "Lo chiamavano Jeeg Robot" di Gabriele Mainetti con 9 e "Suburra" di Stefano Sollima con 7, "Per amore vostro" di Giuseppe Gaudino con 6, "Alaska" di Claudio Cupellini e "Perfetti sconosciuti" di Paolo Genovese con 5

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Reddito di cittadinanza, così non va: tutti i nuovi guai del "decretone"

  • Economia

    Manovra bis, la chiederà l'Europa? L'avvertimento di Moscovici

  • Elezioni

    Elezioni Sardegna, una partita a tre ma il test è nazionale

  • Cronaca

    Legittima difesa, le ragioni del no alla riforma: "Più armi significa meno sicurezza"

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 18 al 24 febbraio 2019

  • Isola dei Famosi 2019: cast, concorrenti, puntate e tutte le anticipazioni

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi martedì 19 febbraio 2019

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi sabato 16 febbraio 2019

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di giovedì 21 febbraio 2019

  • Meteo, arriva il ribaltone di fine inverno: cosa dicono le ultime previsioni

Torna su
Today è in caricamento