Heather Parisi contro Pippo Baudo: "Boccuccia mia statti zitta"

Su Twitter un nuovo capitolo delle vecchie ruggini Parisi-Cuccarini-Baudo

Heather Parisi e Pippo Baudo in una vecchia foto (crediti: Twitter Heather Parisi)

Come rinverdire vecchie ruggini. E' di qualche giorno fa un'intervista in cui Pippo Baudo torna a parlare della rivalità che, intorno agli anni Ottanta, avrebbe visto contrapposte Heather Parisi e Lorella Cuccarini. Il conduttore televisivo si è addossato in qualche modo la colpa, affermando che Heather non avrebbe gradito l'affiancamento di Lorella. Ed oggi la ballerina americana dice (e non dice) la sua con un post su Twitter. 

Heather Parisi contro Pippo Baudo

"Quando secondo Pippo ero "un po' grassottella"... Ah, boccuccia mia statti zitta.... Che se inizio...", ha scritto sibillina Heather, lasciando intendere una sottintesa polemica. Taciuta. A corredo del messaggio, però, c'è una foto risalente a tanti anni fa, in cui lei, ancora ragazzina, in jeans e camicia, appare al fianco di Baudo. 

Di seguito, invece, le dichiarazioni rilasciate qualche giorno fa da Pippo al settimanale 'Tv Sorrisi e Canzoni': "Heather l’ho creata io. Alla fine degli anni Settanta era in vacanza in Calabria dove vivevano i suoi parenti. Le feci un provino. Era un po’ grassottella ma bravissima. Lei non mi ha mai perdonato la proposta di far coppia con Lorella: “Ma io sono la Parisi e non posso esibirmi con questa ballerinetta” disse. Non ho potuto farci niente…".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 20 febbraio 2020

  • Il marito di Mara Venier dopo le accuse: "Il successo dà fastidio, prenderemo decisioni"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 22 febbraio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Heather Parisi: "La mia vita in Cina nell'inferno del Coronavirus. Qui si lavora da casa, i prodotti sono razionati"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 25 febbraio 2020

Torna su
Today è in caricamento