Ambra Angiolini, il selfie con la figlia Jolanda: due gocce d'acqua

Le due sono inseparabili, oltre che molto simili, e il loro buongiorno social fa il pieno di like

Ambra Angiolini e la figlia Jolanda

Impermeabile nero, cappuccio in testa per ripararsi dalla pioggia e un grande sorriso: così Ambra Angiolini e sua figlia Jolanda danno il buongiorno ai follower su Instagram. Il brutto tempo non ferma il loro buonumore, che quando sono insieme non manca mai. "Abito in 'via del suo sorriso' - scrive l'attrice - e credo di volerci restare per sempre".

Impossibile non notare la grande somiglainza tra le due, come fa notare tra i commenti anche Paola Turci: "Uguali". Mamma e figlia fanno il pieno di like e incassano centinaia di complimenti. 

Jolanda, 15 anni, è la primogenita che Ambra ha avuto dall'ex compagno Francesco Renga. Nel 2006 è arrivato anche Leonardo, il loro secondo figlio, che somiglia più al papà. Uno pari palla al centro, in famiglia la bellezza è nel dna. 

Ambra: "Resto a Brescia per i miei figli"

Nonostante la separazione, avvenuta nel 2015, Ambra Angiolini ha scelto di restare a vivere a Brescia, città di Renga, per non allontanare i figli dal papà. I due sono riusciti a trovare così un nuovo equilibrio, importante soprattutto per i loro ragazzi. "Sono andata a Brescia per amore, un amore folle. Continuare a restare a Brescia è comunque amore" aveva dichiarato tempo fa l'attrice.

Abito in “via del suo sorriso” e credo di volerci restare per sempre. @jolandarenga #mammaefiglia

Un post condiviso da Ambra Angiolini (@ambraofficial) in data:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 20 febbraio 2020

  • Il marito di Mara Venier dopo le accuse: "Il successo dà fastidio, prenderemo decisioni"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 22 febbraio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Heather Parisi: "La mia vita in Cina nell'inferno del Coronavirus. Qui si lavora da casa, i prodotti sono razionati"

  • Patrizia Mirigliani: "Ho denunciato mio figlio, non avevo scelta"

Torna su
Today è in caricamento