Coronavirus, l’appello di Elisabetta Canalis: “Aiutiamo gli ospedali sardi”

La showgirl ha lanciato da Los Angeles una raccolta fondi per le strutture sanitarie della sua regione

Elisabetta Canalis

Nella schiera dei personaggi dello spettacolo che si stanno prodigando per raccogliere fondi utili a fronteggiare l’emergenza sanitaria in corso, c’è anche Elisabetta Canalis che da Los Angeles, città in cui vive da anni con il marito e la figlia, via social ha lanciato un appello che in pochi giorni ha ottenuto ottimi risultati.

Oltre 263mila euro è stata la cifra raccolta in pochi giorni dopo che la showgirl ha invitato tutti a destinare le proprie donazioni agli ospedali sardi: "Tutti questi soldi che avete e abbiamo donato verranno utilizzati per comprare tutto quello di cui gli ospedali sardi hanno bisogno", ha assicurato Elisabetta, nata a Sassari 41 anni fa.

L’appello di Elisabetta Canalis

“In Sardegna abbiamo avuto tantissimi contagi da chi ha le seconde case, soprattutto lombardi”, aveva spiegato la Canalis, “La nostra regione non è ricchissima, io ho il racconto diretto di mio fratello che è medico e di una carissima amica che fa l'infermiera. Mancano le mascherine e tante attrezzature... c'è bisogno di tutto... continuate a donare perché c'è tanto, tanto bisogno".

A lanciare con lei la raccolta fondi, altri sardi come Melissa Satta, Geppy Cucciari, Filippo Tortu e i giocatori della Dinamo Basket attraverso la Fondazione Banco di Sardegna. In palio per due tra i donatori c'è una videochiamata con uno dei testimonial di questa campagna. "Se davvero volete bene alla Sardegna dimostratelo in questo momento”, l’invito della showgirl.

La Sardegna ha bisogno di noi! Servono i mezzi per aiutare ospedali e pazienti . Chiunque voglia fare un versamento potrà fare un bonifico alla Fondazione Dinamo tramite iban IT41J 01015 17200 0000 70314705 causale “In campo per l’emergenza Covid-19”. In alternativa è possibile, attraverso l’e-commerce biancoblu www.dinamostore.it, versare alla Fondazione Dinamo la cifra desiderata. Vista l’urgenza di fondi le donazioni verranno devolute in tempo reale secondo il fabbisogno indicato dalle Prefetture. GRAZIE 🙏🏽

Un post condiviso da Elisabetta Canalis (@littlecrumb_) in data:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Heather Parisi: "La seconda quarantena a Hong Kong? Ecco come stanno davvero le cose"

  • La testimonianza di Heather Parisi dalla Cina: "Oggi possiamo uscire, ma vietati tavoli al bar"

  • Coronavirus, l'appello disperato di Linda da Londra: "Ci lasciano morire soli a casa come animali"

  • Amedeo Minghi ricoverato: "Avervi accanto è importante" (VIDEO)

  • Coronavirus, anziani restano senza acqua: la figlia chiama il 112 dalla Germania

  • Coronavirus, Renga: "Nella mia Brescia una tragedia, i nonni non ci sono più"

Torna su
Today è in caricamento