Coronavirus, il principe Carlo è positivo

L'erede al trono britannico è in isolamento in Scozia, mostra lievi sintomi

Il principe Carlo

A poco più di 24 ore dal lockdown annunciato da Boris Johnson nel Regno Unito, il coronavirus arriva nella Royal Family. Il principe Carlo è risultato positivo.

Lo ha annunciato Clarence House. Il principe del Galles, 71 anni, erede al trono britannico, sta mostrando lievi sintomi "ma rimane in buona salute e ha lavorato da casa, seguendo i ritmi usuali, negli ultimi giorni", ha riferito un portavoce. L'ultimo incontro con la Regina sarebbe avvenuto il 9 marzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche la consorte Camilla, duchessa di Cornovaglia, si è sottoposta al test che è risultato negativo. La coppia è in auto-isolamento in Scozia, nel castello di Balmoral, e per il momento non c'è nessuna necessità di trasferire il principe Carlo in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la fidanzata di Dybala rompe il silenzio: "Tosse e dolori al corpo, sensazione perenne di disagio"

  • Belen contro Barbara d'Urso: l'affondo durante una diretta su Instagram

  • Domenica In, Roby Facchinetti annulla l'ospitata: "Bergamo è la mia città, sono devastato dal dolore"

  • Coronavirus, quale mascherina bisogna usare

  • Coronavirus, come sono cambiati i trasporti pubblici durante l'epidemia

  • Coronavirus, addio alla mamma di Piero Chiambretti

Torna su
Today è in caricamento