Incidente per Filippo Magnini, travolto in moto da una macchina passata con il rosso

L'ex campione di nuoto pubblica un selfie dal pronto soccorso e racconta la sua disavventura: "In macchina bisogna sempre avere mille occhi"

Filippo Magnini, 36 anni

"Guidare non è un diritto ma una responsabilità". Comincia così il lungo posto con cui Filippo Magnini, 36 anni, comunica ai follower di essere incappato di un incidente. Niente di grave, fortunatamente, ma il campione di nuoto ci tiene a mettere in guardia i fan dai pericoli cui sottopone la strada ed invitare tutti ad una guida sicura. 

Magnini se l'è cavata con un polso ingessato e una bella botta. "Oggi - spiega su Instagram - speravo di divertirmi alla 'Gentlemen's ride' con i miei amici Riccardo Pozzoli (ex di Chiara Ferragni, ndr) e Fabio Attanasio (ci rifaremo!!), ma un'auto che non dava la precedenza mi ha tagliato la strada! Risultato polso ingessato e grossa botta/ematoma diciamo sotto il bacino!"

"Qualcuno - prosegue - mi ha detto... "sei stato fortunato!" E io: " SI" . Ma a dire la verità non mi è andata bene! Io ero in moto, passavo con il semaforo verde e non mi sento fortunato ad essere stato preso da un auto! Sicuramente poteva andare peggio, quello sì, molto peggio e qui dico che mi è andata bene. Ma fortunato no!". Quindi il congedo: "Ragazzi 1000 occhi in strada SEMPRE perché potete farvi male ma sopratutto FARE MALE!"

filippo magnini incidente-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Buoni fruttiferi postali, il "brutto pasticcio" sui rimborsi

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 20 febbraio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 18 febbraio 2020

  • C'è posta per te, Maria De Filippi perde la pazienza: "Non ce la posso fa"

  • Heather Parisi: "La mia vita in Cina nell'inferno del Coronavirus. Qui si lavora da casa, i prodotti sono razionati"

Torna su
Today è in caricamento