Malore improvviso per Kiko Nalli: l'hairstylist è ricoverato

Tutti gli aggiornamenti sulle condizioni di salute dell'ex gieffino

Kiko Nalli, 49 anni (Crediti foto Instagram)

Kiko Nalli ricoverato. L'hairstylist, diventato famoso dopo la sua partecipazione al Grande Fratello condotto da Barbara d'urso, è stato colto da un malore improvviso mentre si trovava nella sua casa di Sabaudia. Attualmente si trova all'ospedale Santa Maria Goretti di Latina, dove i medici hanno individuato le ragioni del problema in un innalzamento di pressione. 

Malore Kiko Nalli: come sta

Ad aggiornare i fan sulle sue condizioni di salute è lo stesso Kiko su Instagram. "Sto bene - scrive in una Stories - Tutto a posto, solo un forte stress. Chi crede di vedermi cadere può mettersi l'anima in pace. Io mi rialzo sempre". Nessun messaggio, invece, da parte di Ambra Lombardo, la sexy prof a cui è legato da circa sei mesi, conosciuta proprio nella Casa del reality di Canale 5. 

Gli ultimi mesi sono stati senza dubbio molto per l'ex gieffino. La sua vita quotidiana è stata infatti stravolta dalla popolarità improvvisa. Se prima era noto alla cronaca rosa solo perché ex marito di Tina Cipollari - opinionista di Uomini e Donne con cui si è detto addio dopo 15 anni d'amore e tre figli -, ora è diventato lui stesso personaggio pubblico, spesso ospite del talk condotti proprio da d'Urso proprio in virtù dei pettegolezzi suo suo conto. 

kiko nalli ospedale-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Busta paga più ricca da luglio: cambia anche il bonus Renzi, gli 80 euro diventano 100

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Oroscopo Paolo Fox, le previsioni della settimana dal 20 al 26 gennaio 2020

  • Sanremo 2020, la furia di Claudia Gerini contro Amadeus: "Comportamento inaccettabile"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 16 Gennaio 2020

  • Lando Buzzanca, scoppia la faida familiare: i figli nominano giudice tutelare del patrimonio, ma lui si ribella

Torna su
Today è in caricamento