Il dolore di Laura Pausini: è morta la nipotina Francesca

La piccola, figlia della cugina Roberta, aveva solo tre anni. "Questa Pasqua lascia un vuoto gigante nel mio cuore e in molte persone della mia famiglia", scrive la cantante romagnola su Facebook

Laura Pausini

Sono le ore più difficili per Laura Pausini. La cantante si trova a dover fare i conti con un  dolorosissimo lutto, la morte della nipotina Francesca, deceduta a soli tre anni di età a causa di una grave e rara malattia genetica.

"Buon Viaggio piccola Aliena Bellissima", scrive Laura sul suo profilo Facebook, non nascondendo ai suoi seguaci la grande sofferenza. La bimba, scomparsa quattro giorni fa, era figlia della cugina Roberta, che l'interprete romagnola definisce "una donna coraggiosa, una mamma per sempre".

"Sono molto commossa  - prosegue - perché non riesco ad immaginare il suo dolore, mi sento come se volessi respirare e non so come si fa. Non posso immaginare come possa essere per lei. Questa Pasqua lascia un vuoto gigante nella mia famiglia". Mamma anche lei (della sua Paola, nata quattro anni fa), la Pausini conosce bene il valore della maternità. 

La bimba era affetta dalla sindrome da delezione 1p36, un'anomalia cromosomica che provoca dismorfismi facciali caratteristici, ipotonia, ritardo dello sviluppo, deficit cognitivo, convulsioni, cardiopatie, sordità e ritardo della crescita a esordio prenatale. Proprio per questo, la madre aveva lanciato sul web un blog chiamato "1p36", ideato allo scopo di condividere la sua storia. Proprio su quelle pagine è arrivato il triste annuncio. 

LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU RAVENNATODAY.IT

Guarda anche

Laura Pausini: con "Simili" racconto il bello della diversità

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...