Melissa Satta, frecciatina all'ex Interrante: "Povera me"

Ospite a "La repubblica delle donne", la showgirl si è lasciata scappare diverse battutine sul vecchio fidanzato

Melissa Satta a "La repubblica delle donne"

Felicemente sposata da due anni con Kevin Boateng, al quale è legata dal 2011, e mamma di Maddox (4 anni), Melissa Satta non chiede di meglio alla vita. La showgirl è apparsa raggiante mercoledì a "La repubblica delle donne" e non si è sottratta alle domande di Piero Chiambretti, anche se qualcuna l'ha messa in imbarazzo.

A crearle un po' di disagio è stato soprattutto il suo passato sentimentale ripescato dal conduttore. Davanti alle immagini del suo ex fidanzato Daniele Interrante, con cui ha avuto una relazione di tre anni, finita nel 2006, Melissa Satta è saltata dalla sedia: "Povera me! Ero una bambina di appena diciotto anni".

"Anch'io ancora oggi mi chiedo perché" ha risposto ironica a Chiambretti, prima di lasciarsi sfuggire un'altra battutina: "Ero io l'uomo in quella foto". Diverso, invece, il ricordo di Bobo Vieri: "E' stata una relazione più cosciente. Non ci sentiamo più, ma sono contenta che è diventato papà". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Mercatini nel mirino del terrorismo: Strasburgo è l'ultima della serie

  • Mondo

    Attentato a Strasburgo, l'italiano ferito è Antonio Megalizzi: "E' in coma"

  • Politica

    Berlusconi prova a spaccare il governo: "Dialogo con senatori M5s"

  • Economia

    Manovra, l'Italia taglia il deficit per scongiurare la procedura di infrazione

I più letti della settimana

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 6 dicembre

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di lunedì 10 dicembre

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di martedì 11 dicembre 2018

  • Tassa sulle auto, beffa in arrivo: il paradosso della nuova legge

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto posticipate

  • Canone Rai 2019: chi ha un pc non deve pagare, ma attenzione alle date

Torna su
Today è in caricamento