Rita Dalla Chiesa non si arrende ma confessa: "E' stato un Natale molto complicato"

Le parole della conduttrice al settimanale Vero riaprono ferite ancora fresche, le morti premature del genero e di Fabrizio Frizzi

Rita Dalla Chiesa

Per Rita Dalla Chiesa è stato un Natale non facile e per nulla spensierato. Lo ha raccontato la stessa conduttrice in un’intervista al settimanale Vero. Per Rita Dalla Chiesa, infatti, la fine del 2017 e il 2018 sono stati particolarmente complicati e dolorosi.

Prima la perdita del genero Massimo Santoro, poi quella del suo storico compagno di vita Fabrizio Frizzi. Ma, nonostante il grande dolore nel cuore, la conduttrice ha trascorso un Natale in famiglia, cercando di donare serenità al più piccolo di casa, il nipotino Lorenzo.

 

È stato un Natale molto complicato. Lo abbiamo trascorso insieme alla numerosissima famiglia di mio genero. Abbiamo festeggiato con un profondo magone nel cuore, ma senza darlo a vedere a mio nipote Lorenzo che ha potuto giocare e distrarsi con i suoi cuginetti”, ha raccontato a Vero Rita Dalla Chiesa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre al settimanale, la conduttrice ha raccontato di aver perso tanto nella sua vita, ma di non essersi mai arresa: “Ho cercato di andare avanti, non potevo fermarmi, nonostante il grande dolore, perché non potevo rischiare che si fermassero le persone che amo. In questo momento il mio obiettivo più importante è la serenità di mia figlia e mio nipote”, ha detto ancora la Dalla Chiesa.

Leggi tutte le notizie di Gossip

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus ristrutturazione al 110%, dalle seconde case agli infissi: cosa prevede il decreto

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 26 maggio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 23 maggio 2020

  • Pensioni di giugno, il pagamento arriva in anticipo (ma non per tutti)

  • Ritrovano il figlio rapito 32 anni fa: la gioia incontenibile dei genitori

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 21 maggio 2020

Torna su
Today è in caricamento