Sara Varone choc: "Anche io ho avuto un fidanzato fantasma. Non ho più voluto sentire Pamela e Eliana"

L'ex soubrette di 'Buona Domenica' racconta al settimanale 'Oggi' una vicenda che avrebbe i contorni simili a quelli delle misteriose nozze di Pamela Prati

Sara Varone, 46 anni

In un’intervista esclusiva a 'Oggi', in edicola da domani, Sara Varone, ex soubrette di 'Buona Domenica', racconta un’esperienza surreale dai contorni simili a quella della star del Bagaglino Pamela Prati, il cui annunciato matrimonio si è tinto di giallo. A unire le vicende, sarebbero - stando al suo racconto non confermato dalle dirette interessate - anche le due manager della Prati, Pamela Perricciolo (di cui la Varone era diventata amica) ed Eliana Michelazzo. Per chi non conoscesse la tortuosa vicenda della Prati, facciamo un breve preambolo: l’annuncio delle sue nozze, a 60 anni, nelle ultime tre settimane è diventato un vero e proprio mistero che tiene banco in tv e sui giornali, con chi insinua da più parti che sia tutta una messa in scena e che tale Marco Caltagirone, il futuro sposo (mai visto pubblicamente) non esista nemmeno. 

"Ho avuto una relazione affettiva con una persona mai esistita"

Ma torniamo a Varone. Ecco che cosa racconta l'ex showgirl al settimanale diretto da Umberto Brindani: «Per alcuni mesi ho avuto una relazione affettiva con una persona che non è mai esistita. Esisteva invece un suo profilo Facebook, ed esisteva l’immagine di un ragazzo bellissimo capace di scrivermi tante parole che riuscivano ad aver presa sul mio cuore». La Michelazzo le disse che lui era tale David Lorenzo Coppi, nipote del noto avvocato Franco Coppi. «Ogni volta però che tentavo di incontrarlo, Pamela ed Eliana mi dicevano che creavo grossi conflitti in famiglia. Che David e suo padre, un importante magistrato, litigavano perché lui era insofferente a tutte le norme cautelari che doveva osservare per la sua sicurezza».

Pamela Prati rompe il silenzio: ecco la verità su Mark Caltagirone 

E contatti telefonici? «No, perché dicevano che poteva essere intercettato… Ma un certo punto mi sono ribellata, gli ho scritto che volevo incontrarlo a tutti costi, altrimenti sarebbe finito tutto. Ed è successo l’inferno».

"Mi sono ritrovata dentro una cosa più grande di me"

L’ex soubrette rivela a 'Oggi' la sua fragilità di quei momenti: «Non riuscivo più a frequentare altri che loro, uscivo solo con loro e mi sono ritrovata dentro una cosa più grande di me senza nemmeno rendermene conto». Fino alle confidenze con un amico e alla scoperta dell’inesistenza del presunto David Lorenzo Coppi. «Diedi a Pamela una somma di denaro. Poi ho cambiato numero e non ho più voluto avere niente a che fare con loro», dice Varone.

Simona Ventura sulle nozze di Pamela Prati: "Mi aveva chiesto di farle da testimone”

Potrebbe interessarti

  • Falsi amici: 7 alimenti che pensi facciano dimagrire ma che invece fanno ingrassare

  • Come fare la valigia perfetta

  • Arredamento anni ottanta: suggerimenti e consigli

  • Pannelli fotovoltaici: come funzionano e i vantaggi

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, estratto il "6" da 209 milioni di euro: i numeri vincenti di oggi 13 agosto 2019

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi sabato 17 agosto 2019: numeri vincenti

  • Deva Cassel, figlia di Monica Bellucci, incanta i paparazzi in Grecia (FOTO)

  • Addio Nadia Toffa, in centinaia alla camera ardente

  • Virginia, figlia di Paola Ferrari, è tale e quale a mamma: la prima foto su Instagram

  • Laura Chiatti 'presenta' il figlio su Instagram: "La somiglianza è impressionante" (FOTO)

Torna su
Today è in caricamento