menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companies

Torna l'allerta smog in Lombardia, a Meda e Arese valori PM10 altissimi

Valori oltre la soglia registrati anche a Monza città e a Vimercate, così come a Merate, in provincia di Lecco. Migliora, seppur di poco, la situazione in città

Foto Askanews

Non c'è tregua per la Lombardia: torna alta l'attenzione sull'allarme smog. Dopo una breve tregua, l'assenza di precipitazioni nella giornata del 7 gennaio ha fatto registare valori sopra la norma intorno a Milano: ad Arese le PM10 hanno raggiunto la soglia preoccupante di 78 mcg/m3, dato superato solo a Meda, in provincia di Monza Brianza, dove si sono raggiunti i 79 mcg/m3. 

Valori oltre la soglia registrati anche a Monza città e a Vimercate, così come a Merate, in provincia di Lecco. A Magenta (Milano) il dato parla di 50 mcg/m3.

Migliora la situazione in città. Nelle zone del capoluogo dove l'Arpa ha effettuato i rilevamenti, i valori delle PM10 sono rimasti al di sotto della soglia limite di 50 microgrammi per metro cubo, seppur nelle zone Senato e Pascal di poco (48 mcg/m3). Anche nel resto delle zone monitorate dall'Arpa, i valori delle PM10 sono rimasti al di sotto della soglia limite.
 

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Gossip

      Lutto per Mara Venier, è morto l'ex marito

    • Cronaca

      Attenti alla pianta velenosa: "Si trova anche nei parchi italiani"

    • Citta

      Palermo, incidente in moto: morto l'operatore Rai che riprese la strage di Capaci

    • Gossip

      Diego Dalla Palma: "Una famosa conduttrice Rai rovinata dal botulino"

    Torna su