Lava Mae: doccia-bus per i senzatetto di San Francisco

L'organizzazione no-profit ha riadattato otto autobus per ospitare al loro interno docce e servizi igienici per i senzatetto di San Francisco

La start up Lava Mae ha come obiettivo quello di restituire la dignità ai 6400 senzatetto che popolano la città di San Francisco. Come? Fornendo loro gratuitamente l'accesso a docce e servizi igenici, tramite otto bus adibiti al trasporto passeggeri, che saranno riadattati per ospitare al loro interno prestazioni di questo tipo.

Lava Mae è un progetto senza scopo di lucro che nasce dall'idea dell' ex esperta di marketing Doniece Sandoval che ha avuto l'intuizione, dopo aver incontrato una donna per strada che piangeva perché non poteva lavarsi. È stato allora che ha iniziato a esaminare quali fossero in città le opportunità per i senzatetto di farsi una doccia.

Gli autobus saranno adattati con tre docce; ciascuna con una propria area spogliatoio privato, e due bagni. Potranno ospitare al loro interno circa 200 persone al giorno.

Alla riuscita del progetto ha contribuito economicamente in gran parte Google, attraverso la donazione di 100.000 dollari. Il progetto è infatti stato selezionato, attraverso votazione pubblica, come uno dei migliori all'interno del programma Impact Challenge del gruppo di Mountain View.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

1c9760_151dd303cfb64c95b91ff6aabc1038ad.png_srz_p_541_300_75_22_0.50_1.20_0.00_png_srz-4

Ecco il video

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Heather Parisi: "La seconda quarantena a Hong Kong? Ecco come stanno davvero le cose"

  • Coronavirus, dagli alimenti alle banconote: a cosa stare attenti quando facciamo la spesa

  • Coronavirus, l'appello disperato di Linda da Londra: "Ci lasciano morire soli a casa come animali"

  • Coronavirus, Renga: "Nella mia Brescia una tragedia, i nonni non ci sono più"

  • Amedeo Minghi ricoverato: "Avervi accanto è importante" (VIDEO)

  • Storie Italiane, Luca Argentero a Eleonora Daniele: “Non sapevo fossi incinta”

Torna su
Today è in caricamento