Autostrade per le biciclette, a che punto siamo in Europa

Dalla Danimarca alla Germania, passando per i Paesi Bassi la mobilità ciclabile conquista terreno. E anche Roma presto avrà la sua superstrada per le bici: il Grab; il ministero delle Infrastrutture e il Comune hanno già firmato il protocollo d'intesa

In Danimarca, Germania e Paesi Bassi le autostrade per le biciclette sono già realtà. In Italia, quest'anno, l'argomento è stato abbastanza discusso. Il dibattito ha visto protagonista la Capitale dove è in progetto il Grab, il grande raccordo anulare delle biciclette. Prima promosso, poi bocciato, alla fine il Grab ha avuto il benestare del Ministero delle Infrastrutture Delrio che garantisce "si farà". Posizione condivisa anche dalla neoeletta amministrazione a Cinque Stelle, guidata dalla Raggi, che lo scorso 12 agosto ha firmato il protocollo d'intesa per la realizzazione del Grab. 

PAESI BASSI. Non potevano certo mancare dalla lista. L'Olanda, infatti, è il Paese europeo che dal 2012 deve gestire un problema che per molti altri, l'Italia compresa, è un paradosso: il traffico causato dalle troppe bici per strada e che per risolverlo, entro il 2030, costruirà due nuovi mega parcheggi futuristici. La F35, l'autostrada per le biciclette lunga 62 chilometri, al momento è la più lunga d'Europa. Collega Nijverdal al confine tedesco e si trova nelle regione di Twente. Larga 4 metri, la F35 corre grosso modo parallelamente alla A35. Da qui il nome F35. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A 12 anni va in ospedale per il mal di pancia: scoprono che è incinta di sette mesi

  • Enzo Iacchetti sul rapporto con Ezio Greggio: "Tra noi un tacito accordo di buona convivenza"

  • Oroscopo Paolo Fox, le previsioni della settimana dal 20 al 26 gennaio 2020

  • Aumenti in busta paga da luglio 2020: chi può sorridere per il bonus "pieno" di 100 euro

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Roberta Girotto, mamma scomparsa: ritrovato il suo corpo nel fiume

Torna su
Today è in caricamento