I ragazzi di Amici 12 ballano Harlem Shake

Anche le due squadre del serale si scatenano con il tormentone del momento

Amici "Harlem Shake"

La squadra bianca e quella blu di "Amici 12" hanno festeggiato l'arrivo al serale scatenandosi sulle note del tormentone del momento, "Harlem Shake".

Il ballo virale, nato sulle note della canzone omonima di Baauer, un dj e produttore di Brooklyn, con un video pubblicato dal blogger Filthy Frank che ha messo su Youtube un video di quattro persone mascherate che danzavano in maniera scomposta e ironica.

Da allora il video è diventato un meme con migliaia di epigoni e video-parodie della durata di meno di un minuto, con la gente che si filma mentre balla freneticamente.

Dopo l'Harlem Shake dei Miami Heat, campioni di Nba,  quello dell'esercito norvegese, quello dei Peanuts e quello del Manchester City, della Juvenstus e del Bologna, ecco quindi quello della classe dei talenti di "Amici 12". 

IL VIDEO DI HARLEM SHAKE AD AMICI

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Economia

      Ultimatum dell'Ue all'Italia: manovra entro aprile o scatta la procedura di infrazione

    • Economia

      Grecia, il baratro è vicino: "Stiamo diventando tutti mendicanti"

    • Economia

      Pensioni, si riparte da giovani e integrative: Governo e sindacati al lavoro per la "fase 2"

    • Politica

      Taxi, entro 30 giorni arriva il decreto del governo: sospesa la protesta

    I più letti della settimana

    • Al Bano tuona contro Sanremo: "Sono vittima di un’ingiustizia: la mia eliminazione per fare notizia"

    • È morto il cantante Enzo Carella

    • Nuovo rinvio per Ballando con le stelle, Milly Carlucci: "Mi hanno appena informata..."

    • Maria De Filippi rivela: "Non ho pagato multe per 12 anni, ho rubato in casa per coprire tutto"

    • "Ultima fermata", Maria De Filippi annulla lo show di Stefano De Martino su Canale 5

    • "Standing Ovation" al debutto vince la gara degli ascolti

    Torna su
    Today è in caricamento