Bestemmia in diretta al Capodanno Rai, parla l'addetto agli sms: "E' scappato"

Il tecnico ammette l'errore, ma non è l'unico responsabile e accusa l'azienda di averlo lasciato solo a gestire un servizio troppo grande

Non è stato proprio un bel Capodanno per Rai 1. Brindisi anticipato, parolacce e addirittura una bestemmia in sovraimpressione tra gli sms mandati in onda in diretta. Insomma, più di qualcosa non ha funzionato, a partire dal controllo dei messaggi.

Dopo giorni di critiche e accuse, l'addetto Rai al controllo degli sms rompe il silenzio e ammette l'errore, anche se non si prende proprio tutta la responsabilità del caso: "Per almeno tre ore ho tolto dal video cento sms impresentabili - ha spiegato a La Repubblica - Insulti, cori razzisti, inni alla jihad e decine di bestemmie, il centunesimo c'è scappato. E' inspiegabile che sia finito sotto processo soltanto io. Sono rimasto schiacciato tra due responsabilità che non mi appartengono. Avrei dovuto essere protetto dal software di Telecom, che chiaramente non ha funzionato. Poi dietro di me doveva esserci una struttura editoriale, almeno un giornalista".

Il tecnico si è detto "basito" per lo scarico di responsabilità e il fuggi fuggi generale intorno a lui. Intano il direttore generale della Rai Antonio Campo Dall'Orto, ha avviato un'indagine interna sull'episodio.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Meno delitti, più persone in carcere: così gli allarmi sulla sicurezza fanno crescere i detenuti

    • Cronaca

      Stranieri detenuti e radicalizzazione: false verità e numeri reali

    • Politica

      Vitalizi, forse stavolta ci siamo davvero: in Aula alla Camera la proposta per abolirli

    • Economia

      Bus e tram, ecco la stangata: abbonamenti più cari in base al reddito

    I più letti della settimana

    • Amici 2017, il serale: squadre, coach, giudici, ospiti e tutto quello che c'è da sapere

    • "Parli di stupidaggini, è una vergogna": la D'Urso massacrata in diretta dalla famosa ospite

    • Paola Perego silurata: svelato il colpevole del servizio di "Parliamone sabato"

    • Selfie, Tina Cipollari litiga con Iva Zanicchi e lascia lo studio

    • E' morto Gianluca Vaccaro, mago del suono e produttore musicale

    • Alfonso Signorini attacca Barbara D'Urso: "La tv non è di nessuno"

    Torna su
    Today è in caricamento