Il figlio di Bud Spencer: "Era caduto in casa, l'immobilità l'ha debilitato"

In un'intervista rilasciata a Fanpage.it Giuseppe Pedersoli ha ricordato il padre scomparso ieri all'età di 86 anni, qualche tempo dopo una caduta domestica che lo aveva debilitato

Bud Spencer

"Mio padre aveva una grande umanità e forza. Se n'è andato sereno circondato da tutti i suoi affetti": così Giuseppe Pedersoli, figlio di Bud Spencer, al secolo Carlo Pedersoli, ha ricordato il padre scomparso ieri nella sua casa a Roma in un'intervista video rilasciata a Fanpage.it.

La notizia che l'attore fosse da tempo debilitato da una malattia è stata smentita proprio dall'uomo che ha parlato di una brutta caduta del padre a seguito della quale si sarebbe aggravato: "Mio padre stava bene, aveva avuto una brutta caduta ed era stato ricoverato in ospedale" - ha spiegato - "Tornato a casa si è aggravato".

Proprio dietro richiesta dei familiari, sarà allestita una camera ardente in Campidoglio per l'attore, domani 29 giugno.

Guarda anche

L'ultimo saluto a Bud Spencer sulle note di "Dune Buggy"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

I familiari, gli amici, i colleghi e un mare di fan hanno gremito Piazza del Popolo a Roma per l'ultimo saluto al grande Bud Spencer, morto il 27 giugno a 86 anni. Colonna sonora di questo momento, suonata dal vivo, "Dune Buggy", celebre pezzo tratto dal film "Altrimenti ci arrabbiamo" (1974), che vide sul grande schermo la coppia Bud Spencer-Terence Hill. Quest'ultimo era in prima fila nella chiesa degli artisti a salutare l'amico di una vita

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    La “10 Years Challenge” dell'Italia: Pil e investimenti giù, cresce solo la disoccupazione

  • Politica

    Matera Capitale della Cultura, Conte: “Ripartiamo dal Sud”, e nel 2019 si prevede un boom di turisti

  • Politica

    I sondaggi verso le Europee: Lega ai massimi storici, M5s a picco

  • Attualità

    Sgarbi 'provoca' sui social: “Battisti ci costa 300 euro al giorno, meglio la latitanza”

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di martedì 15 gennaio 2019

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 14 al 20 gennaio 2019

  • Fabrizio Corona: "Gli psichiatri mi dissero che Carlos non è un bambino come tutti, andai da Belen"

  • Benzina e diesel, ci sono brutte notizie per gli automobilisti: ecco i rincari

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di sabato 12 gennaio 2019

  • Isola dei Famosi 2019: cast, concorrenti e tutte le anticipazioni

Torna su
Today è in caricamento