Rissa sfiorata a "C'è posta per te", panico in studio

Inizio di stagione turbolento per il programma di Maria De Filippi, che alla prima puntata ha dovuto sedare una faida familiare che rischiava di finire molto male

Momenti di tensione ieri a "C'è posta per te". Maria De Filippi è tornata con il suo programma di punta, ma mentre raccontava una delle storie protagoniste della puntata, in studio si è sfiorata la rissa.

Ilenia ha invitato il padre per cercare di ricucire i rapporti, allentati da anni anche a causa della nuova moglie Valeria. L'uomo ha accettato l'invito, immaginando che a chiamarlo fosse stata sua figlia, ma si è fatto accompagnare dalla compagna, che appena ha visto Ilenia dall'altra parte della busta ha iniziato a instigare l'uomo ad andare via. Alla fine, dopo che Maria De Filippi ha fatto ragionare entrambi, il papà di Ilenia decide di aprire la busta, ma Valeria si rifiuta di stringere la mano alla ragazza e le intima di non mettere mai piede a casa loro, concludendo con un orribile "Crepa". E' stato a quel punto che le due stavano per azzuffarsi, quando Ilenia ha deciso di richiudere la busta e andare via da sola.

Guarda anche

Maria De Filippi: "Felice di essere a Sanremo ma il mio futuro non è in Rai"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...