Rissa sfiorata a "C'è posta per te", panico in studio

Inizio di stagione turbolento per il programma di Maria De Filippi, che alla prima puntata ha dovuto sedare una faida familiare che rischiava di finire molto male

Momenti di tensione ieri a "C'è posta per te". Maria De Filippi è tornata con il suo programma di punta, ma mentre raccontava una delle storie protagoniste della puntata, in studio si è sfiorata la rissa.

Ilenia ha invitato il padre per cercare di ricucire i rapporti, allentati da anni anche a causa della nuova moglie Valeria. L'uomo ha accettato l'invito, immaginando che a chiamarlo fosse stata sua figlia, ma si è fatto accompagnare dalla compagna, che appena ha visto Ilenia dall'altra parte della busta ha iniziato a instigare l'uomo ad andare via. Alla fine, dopo che Maria De Filippi ha fatto ragionare entrambi, il papà di Ilenia decide di aprire la busta, ma Valeria si rifiuta di stringere la mano alla ragazza e le intima di non mettere mai piede a casa loro, concludendo con un orribile "Crepa". E' stato a quel punto che le due stavano per azzuffarsi, quando Ilenia ha deciso di richiudere la busta e andare via da sola.

Guarda anche

Maria De Filippi: "Felice di essere a Sanremo ma il mio futuro non è in Rai"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

"Sabato saluto, grata e felice di esserci stata, penso che lo ricorderò con molto piacere, e ieri sera mi sono anche riuscita a divertire, e spero di continuare a farlo, ma non con la voglia di condurre questo evento tv". Così Maria De Filippi in conferenza stampa dopo la prima puntata del Festival di Sanremo che ha ottenuto ottimi ascolti

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (13)

  • Alexanderlll, non devi offendere quando fai un commento, per te la gente che guarda un programma è fallito? vorrei vedere le cazzate che guardi ho la vita che fai e poi vediamo chi è fallito tu ho gli italiani.

  • ma qualcuno ancora la guarda sta tragicommedia inscenata?

  • come da copione

  • Avatar anonimo di AlexanderIII
    AlexanderIII

    ma che è sto programma?...ma c'è ancora qualche fallito che guarda ste cagate?...

  • Ma perché? Hanno ricominciato "C'è posta per te? Ma quando? Subito dopo c'è il Grande Fratello con in mezzo il Maurizio Costanzo Show?.... L'età media degli spettatori supera sicuramente i 70 anni...

  • Che ca...ta di programma, comunque la si metta!

  • ma che storia avete scritto, siete i soliti pappolari

  • ma non è assolutamente vero questo articolo.... cosa si era fumato l'autore dell'articolo????

  • una cosa è certa. il padre della ragazza è la vergogna per l'uomo. senza palle, burattino comandato a bacchetta da una stronza

    • Concordo pienamente con te

  • Non so che programma ha visto l'autore dell'articolo... non è andata proprio così!

    • Io l'ho visto il programma nella parte in questione e, da padre mi sono vergognato per questo povero uomo. Se la figlia dovesse leggere l'articolo ed i commenti voglio dirle: di un padre così cosa puoi fartene!

  • Che vergogna

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maxi-esercitazione militare in Sardegna: "Non si sa quali armi useranno, c'è il segreto d'ufficio"

  • Politica

    G8 di Genova, nuova condanna per le violenze: "Leggi italiane inadeguate"

  • Cronaca

    Siccità, allarme acqua in molte Regioni: Gentiloni dichiara lo stato di emergenza

  • Cronaca

    Processo Banca Etruria: tutto rinviato al 12 ottobre

I più letti della settimana

  • Temptation Island 2017: data, coppie, tentatori e tutto quello che c'è da sapere

  • Pomeriggio 5 torna a settembre: Barbara D'Urso ringrazia, ma il pubblico la critica

  • Reazione a catena, eliminati ‘I tre di denari'. Il web insorge: "Le loro parole erano più difficili”

  • Sospeso il giornalista Filippo Facci: "Condannato perché ho criticato l'Islam"

  • I 'Tre di denari' licenziati a lavoro dopo la partecipazione a 'Reazione a catena"

  • Grande Fratello Vip 2017, Bettarini frena il figlio Niccolò: "Troppo piccolo per partecipare"

Torna su
Today è in caricamento