Verissimo, Silvia Toffanin intervista in esclusiva i protagonisti del film ‘After’

Ospiti nel salotto pomeridiano del sabato di Canale 5, i due giovanissimi attori hanno raccontato della loro esperienza sul set

(Silvia Toffanin intervista in esclusiva i protagonisti del film ‘After’)

Nel salotto di ‘Verissimo, Josephine Langford e Hero Fiennes-Tiffin, i due protagonisti dell’attesissimo film “After” che sarà nelle sale dal prossimo 11 aprile, hanno rilasciato in esclusiva la loro intervista per il pubblico italiano.

La pellicola è basata sull’omonimo romanzo scritto da Anna Todd, letto da oltre un miliardo di persone nel mondo, che narra della storia d’amore tormentata di due ragazzi, Tessa e Hardin, interpretati appunto da Josephine e Hero.

After, gli attori intervistati da Silvia Toffanin

 “Il primo provino l’ho fatto via Skype. All’inizio mi sono proposta per il ruolo di Tessa, un mese dopo ho fatto un’audizione per un altro personaggio del film ma dopo, sempre via Skype, mi hanno richiamato per fare la protagonista. È andata proprio così”: ha spiegato a Silvia Toffanin la giovanissima attrice australiana, nata da due genitori medici e sorella di dell’attrice Katherine Langford: “Non vorrei sembrare arrogante, ma ho sempre voluto fare questo lavoro e devo dire che mi risulta anche abbastanza facile assumere i panni di un’altra persona”.

L’amore per il set, invece, Hero l’ha ereditato dalla famiglia. I suoi genitori sono due registi e può contare, inoltre, su due zii illustri, Joseph Fiennes e Ralph Fiennes, il Lord Voldemort in Harry Potter: “Ho iniziato presto a lavorare, facevo delle cose divertenti dopo la scuola, ma quando non recitavo mi accorgevo di quanto amassi farlo e ho capito che era questo che volevo fare nella vita. In realtà - aggiunge - non parliamo molto di cinema a casa, ma in un certo senso ho avuto un po’ le porte aperte”.

Come ogni attore anche Hero si è immedesimato nel personaggio e ne ha scovato aspetti comuni e differenze con se stesso: “Vorrei avere la stessa fiducia in me stesso che ha Hardin. Alla fine, come attore, devo prestare più attenzione alle differenze che alle caratteristiche comuni. Con questo personaggio la diversità più grande è il fatto che lui è molto impulsivo. Io nella vita sono una persona più logica e razionale, penso molto di più alle cose”.

Una carriera agli albori per i due ragazzi, ma una popolarità già alle stelle che potrebbe portare a una perdita della privacy. Hero confessa: “Sì, esiste questa possibilità. Ma nel fare questo lavoro ci sono anche dei grandi vantaggi, quindi dobbiamo essere grati a questo lavoro. Va tutto benissimo, ci vuole solo un po’ di tempo per abituarci”.

Potrebbe interessarti

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Fa davvero male dimenticarsi di cambiare le lenzuola?

  • A qualcuno piace caldo: i 5 peperoncini più piccanti del mondo

  • Cibo, dacci oggi il nostro allarme alimentare quotidiano

I più letti della settimana

  • Bollo auto, così cambia la tassa

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di sabato 15 giugno 2019

  • Grande Fratello story, tutti i vincitori del reality show

  • Reddito di cittadinanza, l'ultima truffa: "Vivo da solo", scoperto e denunciato

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 17 al 23 giugno 2019

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 13 giugno 2019

Torna su
Today è in caricamento