Morto il regista Alessandro Valori, stroncato da un infarto al ristorante

Stava cenando a Recanati con alcuni produttori cinematografici e il creatore delle Winx Iginio Straffi

Alessandro Valori

E' morto il regista Alessandro Valori, stroncato da un infarto lunedì sera mentre stava cenando in un ristorante a Recanati (Macerata) insieme ad alcuni produttori e all'imprenditore Iginio Straffi, creatore delle Winx. Si è accasciato a terra subito dopo il malore e a nulla sono serviti i soccorsi. Aveva 54 anni

Valori, nato nel 1965 a Macerata, ha frequentato la scuola di sceneggiatura di Tonino Guerra a San Marino e seguito stage di regia e sceneggiatura di Nikita Michalkov. Ha lavorato come assistente di noti registi tra cui Lina Wertmüller, Sergio Corbucci, Paolo e Vittorio Taviani. Nel 1991 aveva fondato la società di produzione Notorius. Dal 1994 dirige diversi cortometraggi, documentari e numerosi videoclip musicali per artisti italiani. Nel 2001 realizza il backstage del film di Marco Bellocchio 'L'ora di religione'

L'esordio alla regia del suo primo lungometraggio nel 2002 con 'Radio West', del 2008 invece è il suo secondo film 'Chi nasce tondo...' con Valerio Mastandrea e Sandra Milo. Nel 2016 esce al cinema un altro suo lavoro, 'Come saltano i pesci'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Buoni fruttiferi postali, il "brutto pasticcio" sui rimborsi

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 20 febbraio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 18 febbraio 2020

  • C'è posta per te, Maria De Filippi perde la pazienza: "Non ce la posso fa"

  • Heather Parisi: "La mia vita in Cina nell'inferno del Coronavirus. Qui si lavora da casa, i prodotti sono razionati"

Torna su
Today è in caricamento