Tinto Brass non è in pericolo di vita: gli aggiornamenti

Migliorano le condizioni del regista, ricoverato in terapia intensiva all'ospedale Sant'Andrea di Roma

Tinto Brass

Tinto Brass non è in pericolo di vita e le sue condizioni sarebbero buone, come fa sapere l'Adnkronos. "Risulta al momento in discrete condizioni generali, vigile e collaborante. Ulteriori esami sono tutt'ora in corso" si legge nel bollettino medico. 

Il regista è ricoverato nell'unità di terapia intensiva dell'ospedale Sant'Andrea di Roma, dove è stato trasportato d'urgenza a causa di una febbre. Dalle prime indiscrezioni trapelate la situazione sembrava grave, ora invece le sue condizioni migliorano.

Brass, 86 anni, giunto lo scorso 9 luglio alle 6 al Pronto Soccorso del nosocomio, ha avuto un ictus nel 2010.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni, c'è una buona notizia sull'età di vecchiaia

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 9 novembre 2019

  • Tasse sulla casa, arriva la nuova Imu (e scompare la Tasi): cosa cambia

  • Nuovo maxi concorso: oltre 300 posti a tempo indeterminato, si cercano laureati e diplomati

  • Dal bonus in busta paga ai buoni pasto: cosa cambia nel 2020 per i lavoratori dipendenti

  • Natalia Titova: "La malattia è peggiorata, costretta a lasciare 'Ballando con le stelle'"

Torna su
Today è in caricamento