"Ambrogio, ho un languorino...": la signora in giallo e l'autista oggi

Erano i protagonisti dello spot dei Ferrero Rocher: lei è un'ex modella, ex moglie di un principe romano e ora sommerlier, lui è un attore inglese

Negli primi anni Novanta, quelli che ancora avevano negli occhi il luccichio della Milano da bere e del lusso del made in Italy, la pubblicità dei Ferrero Rocher era un must.

Fermi nel traffico, in una lussuosa Rolls Royce, una bella e annoiata nobildonna - vestita di giallo canarino ma assai somigliante alla Alexis di “Dynasty” - viene presa da un “certo languorino”, subito soddisfatto dal premuroso pensiero del suo autista Ambrogio che le fa trovare in auto, pronta all’uso, la classica piramide dorata dei Ferrero Rocher.

Una serie di spot di successo, rivisitati poi in decine di modi, che ci accompagnò praticamente per tutti gli anni Novanta, fino al 1998. Ma chi sono “la signora in giallo” e Ambrogio? Che fine hanno fatto?

Lei si chiama Lee Skelton, è un’ex modella americana, nata il 23 gennaio 1958 a Berkeley Hights, nel New Jersey, che vive ormai da anni in Italia. Dal 1985 al 2000 è stata sposata con il principe romano Lorenzo Borghese, dal quale ha avuto due figli e da cui poi ha divorziato nel 2000. “Ho fatto la vita della principessa per 15 anni”, ha raccontato un paio d’anni fa al giornalista di Libero Alessandro Dell’Orto, ma non ha mai avuto un autista come Ambrogio. “È sempre stato il mio sogno, sa? Al di là della pubblicità, però, non ho mai avuto nessuno che mi portasse in giro. Anche se nobile lo sono stata per davvero”, dichiarò la Skelton, che preferisce muoversi per Roma usando un più pratico ma assai meno iconico scooter. La nostra “signora in giallo” ora è sposata con Guido Venturini, proprietario di una tenuta vicino Siena dove producono vino di nicchia, è sommelier e e gestisce il casale della tenuta e l’affitto delle camere. Ai tempi degli spot veniva riconosciuta dovunque, persino al supermercato.

Ma, diciamo, la vera stella era lui: Ambrogio, al secolo Paul Williamson. Classe 1939, inglesissimo fino al midollo essendo nato a Hampstead, Londra, Williamson ha collezionato apparizioni soprattutto in numerose serie tv britannico, tra cui l’immancabile “Coronation Street”, e in alcuni film come “Emma”, “Turisti per caso”. Ma dovunque viene riconosciuto per aver interpretato Ambrogio (e non solo in Italia).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    La “10 Years Challenge” dell'Italia: Pil e investimenti giù, cresce solo la disoccupazione

  • Politica

    Matera Capitale della Cultura, Conte: “Ripartiamo dal Sud”, e nel 2019 si prevede un boom di turisti

  • Politica

    I sondaggi verso le Europee: Lega ai massimi storici, M5s a picco

  • Attualità

    Sgarbi 'provoca' sui social: “Battisti ci costa 300 euro al giorno, meglio la latitanza”

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di martedì 15 gennaio 2019

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 14 al 20 gennaio 2019

  • Fabrizio Corona: "Gli psichiatri mi dissero che Carlos non è un bambino come tutti, andai da Belen"

  • Benzina e diesel, ci sono brutte notizie per gli automobilisti: ecco i rincari

  • Isola dei Famosi 2019: cast, concorrenti e tutte le anticipazioni

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di oggi giovedì 17 gennaio 2019

Torna su
Today è in caricamento