Sanremo, Garko sdrammatizza le critiche: "Ora mi apprezzerete di più come attore"

L'esperienza da conduttore non sta andando molto bene, ma appena inizia la terza serata del Festival ci scherza su

Passi l'emozione della prima serata, ma Gabriel Garko continua a non convincere il pubblico di Sanremo. Troppo "divo", poco naturale, e un "pessimo lettore", come in molti gli hanno fatto notare fin da subito. Le critiche però non buttano giù l'attore, che appena inizia la terza serata ne approfitta per scherzarci su in diretta: "Ringrazio Carlo Conti che mi ha dato la possibilità di fare il co-conduttore, così adesso mi apprezzerete di più come attore". E poco dopo, sempre con il sorriso sulle labbra, ha letto uno dei tanti tweet arrivati in questi giorni: "Spigliato Garko, mi sembra un pioppo che avevo in giardino".

Bellissima esperienza, ma come ha fatto sapere in conferenza stampa sarà anche l'ultima: "E' una parentesi che chiuderò subito dopo Sanremo". "Per fortuna" pensano in molti... Sempre scherzando, si intende.

Guarda anche

Festival Sanremo, Garko: "Non imparerò mai a fare il conduttore, parentesi chiusa"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

"E' una parentesi che chiuderò subito dopo la fine di Sanremo". Così Gabriel Garko alla conferenza stampa del Festival, rispondendo a chi gli chiedeva se dopo l'esperienza sanremese potrà fare altre esperienze da conduttore

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In arrivo una lettera dell'agenzia delle entrate per 700mila italiani

  • Gianni Morandi racconta il dolore per la perdita della figlia

  • Temptation Island Vip 2019: puntate, coppie e tutte le anticipazioni

  • Salvini-Renzi, "polveri bagnate" e poche sorprese nel confronto tv: chi ha vinto

  • Sciopero dei benzinai: per due giorni "senza" stazioni di servizio

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di giovedì 17 ottobre 2019: i numeri vincenti

Torna su
Today è in caricamento