GF, Luigi squalificato. Barbara d’Urso: “Hai commesso un fatto inqualificabile”

Barbara d'Urso ha annunciato il severo provvedimento nei confronti del concorrente, autore di un episodio inaccettabile per la produzione del programma

Un fatto grave ha spinto la produzione del Grande Fratello a procedere con la squalifica di Luigi Favoloso, autore di un fatto inaccettabile che la produzione del programma ha voluto punire in modo drastico.

“Alle 4 di notte è successa una cosa che non ci è piaciuta. Avremmo potuto non raccontarvelo, ma per onestà abbiamo deciso di dirvelo e applicare un provvedimento disciplinare a chi ha commesso un fatto grave durante la notte. Per questo questa persona deve essere squalificata” ha spiegato Barbara d’Urso al pubblico e ai concorrenti chiamati in raccolta sul divano.

“Luigi durante una sua personale protesta per le sigarette ha preso una maglietta bianca e con un rossetto ha fatto un’orrenda scritta sessista. Luigi,  hai indossato la maglietta, poi ti sei pentito. Hai preso in giro Aida, Stefania Pezzopane, ma stavolta è ancora più grave. Ti vieto di raccontare questa scritta sessista. Per questo il Grande Fratello ha deciso che sei squalificato".

Qualche minuto prima Luigi aveva annunciato di voler lasciare il gioco e andare via dopo il confronto durissimo con Nina Moric, decisione che è stata annullata dal provvedimento definito dalla conduttrice "un fatto inqualificabile".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reddito di cittadinanza? No, grazie. La geniale trovata di Carlo per non lavorare

  • Temptation Island Vip 2019: puntate, coppie e tutte le anticipazioni

  • SuperEnalotto, estratto un 5+1 da mezzo milione di euro. I numeri vincenti di Lotto e 10eLotto

  • SuperEnalotto, estratto il 6 da 66 milioni di euro. I numeri vincenti e le combinazioni di Lotto e 10eLotto

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi sabato 14 settembre 2019: i numeri vincenti

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 16 al 22 settembre 2019

Torna su
Today è in caricamento