Harry Styles degli "One Direction" telefona ad una giovane vittima di Manchester

Sorpresa del cantante ad una ragazzina di 14 anni rimasta coinvolta nell'attentato

Harry Styles, ex "One Direction"

Harry Styles vicino alle vittime di Manchester. L’ex cantante degli "One Direction" ha telefonato ad una ragazza di 14 anni rimasta gravemente ferita durante l’attentato al concerto di Ariana Grande a Manchester.

Freya Lewis, il nome della ragazza, ha dovuto subire un intervento chirurgico durato più di dieci ore ed è in terapia intensiva. Attraverso un blog creato dai genitori della ragazza, in cui raccontano il decorso delle ferite della figlia, Harry Styles è venuto a sapere della storia e ha deciso di contattarla. Harry ha parlato con lei subito dopo la fine di una lunga sedazione.

Tutto è raccontato in modo molto dettagliato sul blog: “Harry le ha detto che le vuole bene, lei ha detto che vuole bene ad Harry”, insomma, un breve ma prezioso momento di serenità per tutti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollette luce e gas, buona notizia per metà degli italiani

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 13 febbraio 2020: centrato un 5+1 da mezzo milione

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • La moglie di Piero Pelù rivela: "Mi ha sposata perché aveva strizza"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 11 febbraio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 15 febbraio 2020

Torna su
Today è in caricamento