E' morta Maria Grazia Capulli, volto del Tg2

La giornalista aveva 55 anni e conduceva l'edizione delle 13 del telegiornale di Rai 2

E' un fulmine a ciel sereno la notizia della morte di Maria Grazia Capulli, giornalista del Tg2. Il triste annuncio sulla pagina Facebook della collega Adriana Pannitteri, che la ricorda commossa. 

Dopo aver lavorato con "Il Messaggero" e il "Corriere Adriatico" viene assunta in Rai. Inviata speciale del Tg2, da febbraio 2013 è tornata a condurre l'edizione delle 13 dopo una breve parentesi alle 20:30. Nel 2004 ha lavorato per alcuni mesi in qualità di corrispondente per la Rai dalla sede di Parigi. Inviata speciale per gli eventi di cultura e spettacolo, curava le rubriche culturali del TG2 (TG2 Neon Libri, Achab Libri). In passato ha condotto anche le rubriche TG2 Costume e Società e TG2 Salute. Aveva 55 anni. 

"Addio Maria Grazia. Ti voglio bene", questo il saluto del direttore del Tg2, Marcello Masi, che su Facebook ha espresso profondo cordoglio per la sua scomparsa.

Guarda anche

Maria Grazia Capulli, il ricordo commosso dei colleghi del Tg2

"Lei era davvero tutto il bello che c'è". Ecco lo spendido servizio che i colleghi del Tg2 hanno dedicato alle 55enne scomparsa ieri

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (14)

  • wè....il video assurdo è stato rimosso finalente..

  • Vedo che finalmente la redazione han tolto quel video insulso ed inopportuno e messo il servizio che il TG2 ha realizzato in ricordo della collega. Che dire, era un volto famigliare ed una delle poche giornaliste RAI che ho sempre trovato adeguata al suo ruolo di presentatrice. E non solo perchè fosse una bellissima donna, ma proprio perchè trasmetteva uno stile sobrio e professionale.

  • Penso sia un segnale che vuole dirci che la vedremo presto al TG2

  • Ma la volete finire con questa PUBBLICITA' SPAZZATURA!!! Come si fà ad inserire in una notizia così tragica un video del genere??? Ma cosa avete nel cervello???

  • Neanche Studio Aperto scadrebbe a tale bassezza.. Redazione di idioti; fate davvero ribrezzo. Vergognatevi.

  • Un dolce ricordo per Maria Grazia Capulli, che ci ha fatto compagnia nelle nostre case per tanti anni. In merito all'inopportuno video è un segno dell'imbarbarimento dei costumi e di una mancanza di classe che invece era presente nella bravissima giornalista RAI.

  • la serieta' di Today, inserire il video assurdo nell'articolo di cui sopra, vergognatevi.........

    • Davvero sai! E basta con questa pseudo giornalista, il suo vero mestiere è un altro

    • pur di fare quattrini con la pubblicita'... io uso ad block per non dare loro alcuna soddisfazione, devono morire di fame visto lo schifo di informazione che propongono

  • Ma come @#?*%$ si fà a dare una notizia della morte della povera Maria Grazia Capulli e nel video sottostante mostrare la lettura del TG delle zoccole.

  • Trovo enormemente disgustoso il video di un troione sulla notizia della morte della nostra Maria Grazia. VERGOGNA

    • concordo

      • Idem

        • concordo molto disgustoso chissà se rimediate la figuraccia che avete fatto...sono proprio curioso!

Notizie di oggi

  • Politica

    Parlamento in ferie, tutti d'accordo: maxi ponte pasquale per deputati e senatori

  • Economia

    Reddito di cittadinanza e bonus per chi assume: cortocircuito nel mondo del lavoro

  • Politica

    Perché il Pd ha presentato una mozione di sfiducia contro il governo

  • Politica

    Sondaggi, un elettore del Movimento 5 stelle su due non rivoterebbe Di Maio

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi sabato 20 aprile 2019

  • Reddito di cittadinanza, fioccano le "lamentele" per l'importo dell'assegno

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi giovedì 18 aprile 2019

  • Giro d'Italia 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi martedì 16 aprile 2019

  • Elezioni europee 2019, la guida al voto: tutto quello che c'è da sapere

Torna su
Today è in caricamento