martedì, 02 settembre

Torna "Mistero". Paola Barale è la nuova investigatrice del mistero

La showgirl entra nella squadra del programma di Italia 1 alla ricerca di misteri e fatti incredibili

chiara cecchini 27 aprile 2012

"Mistero" è tornato su Italia 1.

A condurre questa nuova edizione, dopo l'addio di Raz Degan, ci sono ancora Jane Alexander, Andrea Pinketts, Marco Berry, Nicole Pellizzari, Daniele Bossari e Rachele Restivo (corrispondente dalla Grande Mela) con la new entry Paola Barale (tornata in tv dopo uno stop di un paio d'anni e con lo stipendio ridotto, che ha accettato di buon grado per il bene dell'azienda)

Tra i casi affrontati in questa prima puntata c'è l'annosa questione sulla misteriosa morte di Paul McCartney, seguita dalla Barale. L'ex Beatles sarebbe morto in un incidente stradale nel 1966 e sostituito da un sosia (impedendo così alla band di esibirsi nuovamente dal vivo).

Pinketts è andato alla scoperta di essere umani con superpoteri, insieme a Stan Lee, il padre dei superoie della  Marvel e Daniel Browning.

Nel corso della puntata si è visto anche un ragazzo di Brindisi che dichiara di avere le stigmate, un'indagine sugli alieni (con l'ufologo Pablo Ayo), sulle presenze soprannaturali (con Adam Kadmon), sul mistero dei resti della Gioconda nel monastero di Sant'Orsola a Firenze (con Marco Berry).

Da New York, invece, la Restivo è andata a caccia dei segnali dell'apocalisse prevista dai Maya per il 2012.

Da questa stagione il programma andrà in onda dal Teatrino di Corte della Villa Reale di Monza, con la presenza in studio di circa un centinaio di persone a puntata.

Paola Barale
televisione

Commenti