È morto Guru Josh, il dj house del tormentone ‘Infinity’

Non sono ancora chiare le cause del decesso avvenuto a Ibiza dell’artista 51enne, tra i protagonisti della scena house e techno degli ultimi decenni

È morto a Ibiza all’eta di 51 anni Paul Walden, in arte Guru Josh, il dj inglese della house music arrivato alla popolarità mondiale con il tormentone ‘Infinity': a diffondere la notizia è stato il Guardian, spiegando che le cause del decesso non sono chiare. 

L’artista per tre decenni si è affermato come apprezzatissimo disc jockey della scena techno, house e del circuito dei rave. Nel 1989 la sua ‘Infinity’ aveva raggiunto la quinta posizione della classifica pop inglese e il brano era stato riproposto nel 2009 dal dj tedesco Klaas che lo aveva reso la canzone tormentone di quell’estate. 

Nato nell’Isola di Jersey, nel Canale della Manica, Guru Josh è stato autore di altri brani molto popolari come ‘Freaky Dreamer’, ‘Holographic Dreams’ e ‘Whose Law (Is it anyway)’, anche se la sua attività principale è sempre rimasta quella di dj di locali o a feste private. Negli ultimi anni a Ibiza gestiva una casa di produzione e di grafica digitale. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Grave.. Ecchisenefott... Si sarà tirato mezza colombia

    • Anche mezzo Perù....

    • ma poi, chi lo conosce?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Non somministrano psicofarmaco al figlio, perdono la tutela di tutti e quattro i bambini

  • Politica

    Vaccini, deputati Pd aggrediti da manifestanti no-vax a Montecitorio

  • Cronaca

    Spop, in Sardegna il campus contro lo spopolamento: "È un tema che riguarda tutti"

  • Economia

    Nel 2016 il Sud è cresciuto più del Centro-Nord (ma ha ancora dieci anni di ritardo)

I più letti della settimana

  • Temptation Island 2017: coppie, tentatori, puntate e tutto quello che c'è da sapere

  • "Alessandra Amoroso ha girato il suo video senza permesso": parte l'azione penale

  • Chester Bennington, pubblicata la chiamata alla polizia poco dopo la sua morte

  • "Selvaggia Lucarelli querela Alba Parietti per le discussioni a Ballando con le stelle"

  • "Chester Bennington sarà seppellito accanto a Chris Cornell"

  • John Heard trovato morto in hotel, indimenticabile in "Mamma ho perso l'aereo"

Torna su
Today è in caricamento